Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

A Lenna ennesimo cervo investito da un'auto, il sindaco: ''Interverremo per tutelare automobilisti e fauna''

Ennesimo incidente martedì sera, 2 ottobre, che ha coinvolto un'automobilista e un cervo a Lenna, sul rettilineo dei Piani di Scalvino.
4 Ottobre 2018

Ennesimo incidente martedì sera, 2 ottobre, che ha coinvolto un'automobilista e un cervo a Lenna, sul rettilineo dei Piani di Scalvino. Il pericolo di attraversamento animali selvatici è ben segnalato, ma non è stato sufficiente per evitare che un automobilista 45enne di Piazza Brembana, alla guida di una Volkswagen Tiguan e diretto a Piazza Brembana, evitasse un cervo maschio di 100 chilogrammi che stava attraversando la provinciale.

Nell'impatto fra il SUV e il cervo illeso il conducente, mentre non c'è stato purtroppo niente da fare per l'animale, morto sul colpo. Come riporta oggi L'Eco di Bergamo, l'incidente è avvenuto alle ore 21.30 sul rettilineo della provinciale dei Piani di Scalvino, a Lenna, sul tratto che porta a Cespedosio, poco prima del parcheggio dell'agriturismo Ferdy.

Quell'area della provinciale si rende spesso protagonista di incidenti di questo tipo, poiché diversi esemplari scendono verso i prati vicini al fiume Brembo per poi risalire durante la notte. Dal suo profilo Facebook, il sindaco di Lenna, Jonathan Lobati, ha pubblicato un post dove sottolinea l'importanza di intervenire: 

"Già lo scorso anno mi ero fermato a soccorrere una famiglia di Piazzatorre che aveva investito un cervo e il problema si trascina ahimè da diversi anni - scrive su Facebbok Lobati - Esistono dei sistemi che possono ridurre questo fenomeno a tutela della fauna ma anche e soprattutto a protezione degli utenti della strada. Quest'oggi formalizzerò la richiesta d'intervento alla Provincia portando alcune buone pratiche utilizzate anche fuori dai confini nazionali".

 

 

 

 

Ultime Notizie

X
X
linkcross