Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

A Piazza Bremana arriva il Giardino Sensoriale, uno spazio verde per malati di Alzheimer

A Piazza Brembana sta per arrivare il "Giardino Sensoriale", struttura in fase di realizzazione a fianco della casa di riposo Don Stefano Palla e pensata per dare uno spazio verde e protetto ai pazienti affetti da Alzheimer.
24 Ottobre 2017

A Piazza Brembana sta per arrivare il "Giardino Sensoriale", struttura in fase di realizzazione a fianco della casa di riposo Don Stefano Palla e pensata per dare uno spazio verde e protetto ai pazienti affetti da Alzheimer attualmente ospiti della struttura.

"Vogliamo offrire a questi particolari ospiti - spiega all'Eco di Bergamo il presidente della fondazione, Piero Busi - una migliore qualità della vita. Gli studi sulla patologia dicono che, purtroppo, l'Alzheimer non ha ancora forme di contrasto definitivo, mentre si possono ottenere risultati sul piano del vissuto quotidiano stimolando le residue funzionalità del paziente. Sono in atto in tal senso esperienze varie e tra queste la disponibilità del giardino sensoriale di cui si sfruttano i colori, le forme, i profumi e anche i sapori di determinate essenze accuratamente selezionate. 

Il Giardino Sensoriale andrà ad aggiungere al reparto dove ora sono ospitati i pazienti uno spazio non aperto ma che si proietta all'esterno, un contatto con la natura, ma che può essere vissuto anche in condizioni meteo non favorevoli grazie ad un passaggio con fondo di calcestruzzo coperto e due gazebi di ampie dimensioni uno dei quali dotato di riscaldamento e pareti vetrate.

L'opera, dal costo di circa 500 mila euro, è stata finanziata in gran parte dal BIM tramite la Comunità Montana Valle Brembana e da fondi della fondazione Don Palla. Il Giardino Sensoriale dovrebbe essere pronto entro la fine dell'anno.

Ultime Notizie

X
X
linkcross