Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Addio a Giovanni Monaci: fondatore della Casera Monaci, in lutto Villa Valle e San Giovanni

80 anni compiuti a febbraio, Giovanni lascia nel dolore la moglie Rina e i figli Clara, Luca e Roberto, questi ultimi rispettivamente presidente delle squadre del San Giovanni Bianco e diesse del Villa Valle.
11 Marzo 2020

È scomparso improvvisamente Giovanni Monaci, storico fondatore della Casera Monaci. 80 anni compiuti a febbraio, Giovanni lascia nel dolore la moglie Rina e i figli Clara, Luca e Roberto, questi ultimi due rispettivamente presidente delle squadre del San Giovanni Bianco e direttore sportivo del Villa d'Almè Valle Brembana.

Giovanni Monaci, originario di Branzi in alta Valle Brembana ha coltivato fin da piccolo la passione per la produzione del formaggio Branzi, continuando l'antica tradizione dei suoi avi, conosciuti per l'attività svolta soprattutto in alpeggio.

Dopo una esperienza in un caseificio nella bassa bergamasca, dove ha imparato a conoscere anche la produzione del Taleggio, insieme al padre ha intrapreso la via del casaro trasferendosi a San Giovanni Bianco e fondando insieme ai fratelli il Caseificio Monaci, nel 1973. L'attività si è poi trasferita nel 2003 nella nuova sede ad Almenno San Salvatore, dove Giovanni aveva passato il testimone ai suoi tre figli.

Anche la famiglia giallorossa piange la scomparsa del Signor Giovanni Monaci – ha comunicato su Facebook la squadra del Villa ValleOggi è mancato il papà del nostro Roberto. Trovare le parole in questo momento è difficile. Ci è negato l’abbraccio, ci è negata la vicinanza, ci è negato l’ultimo omaggio. Ma noi caro Roby, legati ormai da una passione che ci unisce al di là di tutto, cara Signora Rina, dolce Clara, grande Luca, mettiamo oggi i nostri cuori vicino ai vostri cuori, le nostre lacrime scorrono con le vostre lacrime e non ci sono parole, gesti, pensieri che possano lenire tanto dolore. Vi giunga allora insieme alle nostre preghiere, al nostro abbraccio, le nostre sentite e sincere condoglianze”.

(Fonte immagine in evidenza: Villa d'Almè Valbrembana - Facebook)

Ultime Notizie

X
X
linkcross