Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Almenno San Bartolomeo, via Colombina si illumina a led

L'Amministrazione comunale ha infatti installato un nuovo impianto di pubblica illuminazione provvisto di lampioni a led che percorrono tutto il tragitto della via Colombina, fino ad ora sprovvista di illuminazione.
7 Maggio 2019

La via Colombina, ad Almenno San Bartolomeo, scintillerà come non mai: l'Amministrazione comunale ha infatti installato un nuovo impianto di pubblica illuminazione provvisto di lampioni a led che percorrono tutto il tragitto della via, fino ad ora sprovvista di illuminazione. 

“Era uno dei i punti del nostro programma elettorale e sono contento di essere riuscito a recuperare le risorse necessarie per completarlo, anche se ormai in dirittura di fine mandato – spiega il sindaco Gianbattista Brioschi – Sono anni che i cittadini di via Colombina chiedevano che venisse illuminata: nonostante passino poche macchine, è meta di tanti cittadini e turisti che amano passeggiare lungo questa via, ora completamente illuminata oltre che in sicurezza. Un ringraziamento speciale all'assessore alla viabilità Milena Salvi e all'ufficio tecnico per il buon lavoro svolto”.

“Uno degli obiettivi del nostro mandato amministrativo era quello di portare la pubblica illuminazione nei nuclei e nelle contrade più periferiche del paese – spiega il vice sindaco di Almenno Alessandro Frigeni, candidato sindaco alle prossime elezioni – In questi ultimi anni abbiamo messo i nuovi lampioni anche a Barlino, in Albenza, alle Cascine e piano piano stiamo cercando di portare la rete della pubblica illuminazione un po' in tutto il paese".

L'intervento, dal costo di 20 mila euro di cassa comunale, è stato effettuato per garantire la sicurezza di chi, transitando – spesso in bicicletta o a piedi – attraversa la via nelle ore serali. “Sicuramente avere illuminato la via Colombina, richiesta dagli abitanti da qualche tempo, è stata una bella soddisfazione perché è una via sfruttata anche come percorso ciclo-pedonale in collegamento fra la parte sud nuova delle Cascine fino a San Tomè” aggiunge Frigeni.

Ultime Notizie

X
X
linkcross