Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Astori, messa a San Pellegrino per l'anniversario della scomparsa: ci sarà anche la Fiorentina

In occasione dell'anniversario, verrà celebrata lunedì 4 marzo alle ore 8, nella chiesa parrocchiale di San Pellegrino Terme, una messa a ricordo del campione bergamasco.
1 Marzo 2019

È passato un anno, ma la scomparsa dell'ex capitano della Fiorentina Davide Astori è per tutti una ferita ancora aperta. In occasione del primo anniversario, verrà celebrata, lunedì 4 marzo alle ore 8.00, nella chiesa parrocchiale di San Pellegrino Terme - paese d'origine del calciatore e dove è sepolta la sua salma -, una messa in ricordo del campione brembano.

Inizialmente, la squadra viola aveva comunicato la volontà di visitare la tomba del compagno di squadra prima della partita Atalanta – Fiorentina, che era prevista proprio in quella giornata a causa del posticipo. In seguito, la Fiorentina ha avanzato la richiesta alla Lega Nazionale Professionisti Serie A di spostare il match nella sua data originaria, ovvero il 3 marzo: una domanda che ha avuto esito positivo.

Il calciatore è scomparso quasi un anno fa, il 4 marzo 2018; un avvenimento che ha sconvolto tutti, soprattutto vista la giovane età del calciatore, 31 anni. La causa è stata dichiarata per arresto cardiaco, più precisamente una cardiomiopatia aritmogena, una malattia 'invisibile' che non era stata rilevata durante le visite mediche. Ma durante questo anno, il suo ricordo non è svanito. Moltissimi sono stati i tributi in suo onore e nell'arco di 12 mesi sono tre fra campi sportivi e scuole a lui intitolati

Il primo nella sua San Pellegrino, paese di origine di Astori e dove il difensore ha tirato i primi calci al pallone. A lui è stata dedicata la scuola calcio lo scorso 23 dicembre, in onore del suo spirito di squadra e per insegnare ai bambini ciò che il grande campione è stato in vita. A Dossena, invece, il campo sportivo comunale ha preso il nome di Davide il 9 giugno, in occasione della serata finale della 14esima edizione della Coppa Val Brembana. Un simbolo di rispetto per un grande atleta che sconfina oltre il nostro Paese: sarà infatti intitolato ad Astori anche un campo sportivo di futura realizzazione per i giovani calciatori di Betlemme, la storica città palestinese.

Lunedì mattina si terrà quindi una messa per ricordare questo grande campione brembano. Verrà celebrata nella chiesa parrocchiale di San Pellegrino Terme, alle ore 8: alla funzione saranno presenti i famigliari di Davide, il sindaco Vittorio Milesi con l'Amministrazione comunale e la squadra della Fiorentina. Dopo la messa, il team viola si recherà sulla tomba del compagno di squadra per omaggiarlo.


Ultime Notizie

X
X
linkcross