Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Berbenno, consegnate 16 borse di studio agli studenti più meritevoli

Martedì 19 dicembre il Comune di Berbenno ha consegnato sedici borse di studio ai ragazzi e alle ragazze più meritevoli del paese per un totale di oltre 3 mila euro
23 Dicembre 2017

Martedì 19 dicembre il Comune di Berbenno ha consegnato sedici borse di studio ai ragazzi e alle ragazze più meritevoli del paese per un totale di oltre 3 mila euro.

Il premio, giunto alla sua tredicesima edizione, è stato rilasciato a tre categorie di studenti residenti a Berbenno: chi ha terminato le scuole medie con votazione di almeno 10/10 ed è iscritto alle superiori (massimo 180 euro), chi ha terminato le superiori con votazione di almeno 90/100 ed è iscritto all'università (massimo 200 euro) e agli studenti universitari regolari con votazione media degli esami di almeno 27/30 (massimo 250 euro).

Assegnate anche due borse di studio alla memoria del maestro Angelo Avogadro che tengono conto oltre che del merito anche della situazione economica familiare (reddito ISEE) per un importo complessivo di 600 euro, destinate agli alunni diplomati alle scuole medie.

Premiati Paolo Salvi, Marcella Salvi, Camilla Pizzagalli, Lia Pensa e Agyemang Innocential (scuole medie), Matteo Bolis e Stefano Salvi (scuole superiori), e gli universitari Alice Vitali, Milena Galeotti, Maicol Castellazzi, Luca Bolis, Arianna Carminati, Benedetta Vanotti, Elia Gelfi, Arianna Gelfi, Valentina Bolis. Inoltre il Comune ha stanziato un contributo una tantum di 70 euro per ogni studente residente a Berbenno iscritto al primo anno delle scuole superiori.

“Gratificare e premiare il merito degli studenti è una tradizione che si rinnova e che abbiamo voluto fortemente mantenere, nonostante le difficoltà economiche ben note e i perentori tagli alla scuola pubblica – spiega il sindaco Claudio Salvi - Abbiamo conservato immutato l’impegno che la nostra amministrazione comunale mantiene ogni anno, convinta che sia importante sostenere la formazione dei giovani e che sia uno stimolo a creare un valore aggiunto per se stessi, la propria famiglia ed il territorio”.

Ultime Notizie

X
X
linkcross