Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Berbenno soccorre le partite IVA colpite dal Covid-19: dal Comune 50mila euro

Il Comune di Berbenno ha deciso di emettere un bando dal titolo ''Integrazione reddito Covid-19'', un sostegno economico rivolto a titolari di Partite IVA.
22 Ottobre 2020

Fra i settori più colpiti dall'emergenza sanitaria ancora in corso spicca in particolar modo quello commerciale: sono numerosi, infatti, i negozi che hanno dovuto abbassare definitivamente le serrande, e con loro anche numerose piccole imprese.

È per supportare tutte queste attività che il Comune di Berbenno ha deciso di emettere un bando dal titolo “Integrazione reddito Covid-19”, un sostegno economico rivolto a titolari di Partite IVA, dagli artigiani fino ai commercianti, agricoltori, piccole imprese, negozi, bar, ristoranti e attività di servizio.

Sul piatto di questo contributo a fondo perduto ci sono 50 mila euro e la somma massima assegnabile a ciascun richiedente sarà di 600 euro. I requisiti? Essere titolari di Partita IVA e residenti sul territorio di Berbenno. Il bando, consultabile sul sito web del Comune e presso gli Uffici Comunali, si concluderà il 31 ottobre.

Per partecipare, ogni richiedente dovrà compilare e sottoscrivere un modulo di domanda, da presentare all'Ufficio di Protocollo del Comune oppure inviato a mezzo PEC. Tutti i contributi verranno verificati e poi liquidati entro il 31 dicembre 2020.

Ultime Notizie

X
X
linkcross