Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Cade da 6 metri: non ce l'ha fatta il muratore di S.Omobono

Ieri mattina Rudi Asiatico, muratore 44enne di Sant'Omobono Terme della Cei Costruzioni di Almenno San Salvatore, è precipitato da sei metri di altezza, a Varedo (Monza-Brianza), si trovava sul tetto di una casa in ristrutturazione.
17 Luglio 2019

Rudi Asiatico non ce l'ha fatta. Ieri mattina (16 luglio) Rudi Asiatico, muratore 44enne di Sant'Omobono Terme, è precipitato da sei metri di altezza, a Varedo (Monza-Brianza), si trovava sul tetto di una casa dove era in corso un intervento di ristrutturazione. L'artigiano edile valdimagnino aveva un regolare contratto di subappalto con la Cei Costruzoini di Almenno San Salvatore, che si è dichiarata "vicina alla famiglia per l’improvvisa scomparsa e perdita di un amico".

Ricoverato in Terapia Intensiva nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale San Gerardo di Monza, l'uomo è parso subito in condizioni critiche: la caduta ha causato al muratore un trauma toracico e un forte trauma alla testa. Ferite troppo gravi, che non hanno permesso all'equipe medica del San Gerardo di Monza di salvare la vita all'uomo. Rudi Asiatico lascia la moglie e un figlio di due anni e mezzo. I familiari hanno dato l'autorizzazione all'espianto e alla donazione degli organi.

Ancora non sono chiarissime le dinamiche che hanno portato l'uomo a cadere dal tetto dell'abitazione dove stava lavorando. Ats di Monza, carabinieri e polizia locale hanno messo sotto sequestro l'edificio per fare chiarezza e capire come e perché Asiatico è precipitato. 

(Fonte Immagine: Profilo Facebook Rudi Asiatico)

Articoli Correlati

X
X
linkcross