Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Cantina Val San Martino, arriva il Mercatino dell'Agricoltore: tanti i prodotti locali (anche valdimagnini)

La grande volta della Cantina Val San Martino a Pontida ospiterà il 'Mercatino dell'agricoltore in Cantina', sabato 3 luglio dalle 8:30 alle 12:30: tantissimi i prodotti locali, provenienti anche dalla Valle Imagna.
1 Luglio 2021

La grande volta della Cantina Val San Martino – in via Bergamo 1195 a Pontida – si trasforma in una location d'eccezione per ospitare il “Mercatino dell’agricoltore in Cantina”, organizzato dalla Cantina in collaborazione con il Comune di Pontida: la manifestazione si terra il primo sabato di ogni mese, dalle 8:30 alle 12:30, e il primo appuntamento è fissato per sabato 3 luglio.

Fra le bancarelle si potranno trovare tantissimi prodotti locali e squisitezze di altissima qualità, frutto del duro lavoro di produttori e allevatori del nostro territorio provenienti sia dalla Val San Martino che dalla Valle Imagna: uova fresche, formaggi caprini e vaccini, verdure e ortaggi sono soltanto alcuni esempi di ciò che offre il Mercatino dell'agricoltore.

Senza scordare farina, pane, olio, canapa, tisane e dolci, accompagnati da miele, confetture, zafferano, salumi, frutti di bosco, piante officinali ed estratti. Ospite d'onore sarà l'immancabile vino, fiore all'occhiello della Cantina Val San Martino. Per l'occasione, inoltre, sarà attivo anche il servizio bar al Ristorante-Pizzeria “Anchio”, che si trova proprio nei locali della Cantina.

 

“Essere parte integrante del territorio è un nostro obiettivo – spiega Pietro Rota, Presidente della Cantina Val San Martino – Siamo contenti di poter organizzare questo mercatino mensile in Cantina ed ospitare tanti produttori delle nostre valli e da altri comuni della bergamasca, offrendo loro la possibilità di farsi conoscere e allo stesso tempo introducendo un servizio ai consumatori consapevoli interessati a comprare ottimi prodotti genuini a km 0. Ringraziamo vivamente il Comune di Pontida che ha condiviso con noi questo progetto e grazie alla Pro Loco Pontida per il supporto”.

L'idea di realizzare il Mercatino nasce dalla volontà della Cantina, in collaborazione con il Comune di Pontida, di valorizzare la conoscenza delle produzioni locali, di qualità, per creare opportunità a favore del produttore e soddisfare le esigenze del pubblico che sempre più richiede prodotti articoli locali che abbiano uno stretto legame con il territorio di produzione.

“Speriamo vivamente che il mercatino mensile in Cantina abbia un lungo futuro e possa divenire un appuntamento fisso per il territorio dove produttore e consumatore si incontrano: un piacere per noi che ciò avvenga qui in Cantina Val San Martino a Pontida, situata in un luogo strategico tra la Valle San Martino e la Valle Imagna” aggiunge Gianni Guffanti Scotti, Vice Presidente Cantina Val San Martino.

L'obiettivo, dunque, è che in futuro si possano affiancare anche delle iniziative culturali di vario genere, come ad esempio conferenze, manifestazioni culturali, musicali ed incontri con produttori. Appuntamento quindi a sabato 3 luglio, per la prima data del “Mercatino dell’agricoltore in Cantina”: l'evento si terrà anche in caso di pioggia.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross