Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

C'è un po' di Valle Imagna in Germania: a Hemmingen ecco la piazza Almenno San Bartolomeo

Dal 12 dicembre, anche in Germania c'è un po' di Valle Imagna: già annunciato nei mesi scorsi, ora la piazza principale della cittadina tedesca di Hemmingen è stata ufficialmente intitolata 'Almenno-San-Bartolomeo-Platz'.
16 Dicembre 2019

Dal 12 dicembre, anche in Germania c'è un po' di Valle Imagna: già annunciato nei mesi scorsi, ora la piazza principale della cittadina tedesca di Hemmingen è stata ufficialmente intitolata “Almenno-San-Bartolomeo-Platz”, con il suo municipio posto al numero civico 1. “Un segno della profonda amicizia fra due borghi europei”, come è stata definita dal sindaco di Almenno Alessandro Frigeni.

Nel 2012 il Comune iniziava una collaborazione, un “Patto di Amicizia” con il Comune di Hemmingen: a distanza di 7 anni, quella collaborazione non ha fatto altro che consolidarsi sempre di più, diventando ufficialmente un gemellaggio lo scorso febbraio di quest'anno. Un primo incontro si è svolto dal 15 al 18 settembre scorso, quando l'Associazione delle Landfrauen, che si occupa di agricoltura e aziende agricole, si è trovata con tutto il suo Consiglio direttivo ad Almenno per una visita nei territori della Valle Imagna, a cui aveva partecipato anche il sindaco della cittadina tedesca Thomas Schälfer.

L'intitolazione della piazza principale al paese valdimagnino è solo la prima di altre iniziative che nasceranno dalla preziosa collaborazione fra i due Comuni. “C’è un grande amore per l’Italia in Germania – ha spiegato il direttore della Fondazione Lemine, Alberto Barzanò, a L'Eco di Bergamo – e la neointitolata “Almenno-San-Bartolomeo-Platz” ne è la dimostrazione”.

Inizialmente, l'idea prevedeva le porte della Sala Consiliare del Municipio ridipinte con il Tricolore italiano, “ma per il Consiglio comunale era un po’ troppo. Dato che il sindaco tedesco però è un tifoso atalantino, io ho provato a lanciargli – un po’ per burla – una scommessa: se la squadra bergamasca vincerà la Coppa dei Campioni, lui rilancerà la proposta” ha aggiunto Barzanò. La piazza verrà, con probabilità, inaugurata in primavera, quando dovrebbero attivarsi altre iniziative dedicate ai cittadini almennesi e tedeschi, come l'avvio dei corsi di italiano da parte del centro di educazione per adulti di Hemmingen, la “Schiller-Volkshochschule” in tedesco.

Ultime Notizie

Ospedale Papa Giovanni XXIII a Superquark con la terapia genica

E' andato in onda nella puntata speciale di sabato 13 agosto il servizio che la redazione di Superquark ha girato nelle scorse settimane all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con protagonista Gaia, la prima paziente al mondo curata con successo dalla sindrome di Crigler-Najjar.

X
X
linkcross