Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Chiude per due giorni la SP25 della Valle Taleggio: verrà rimosso il ponte bailey provvisorio

Chiude per due giorni la SP25 che da San Giovanni Bianco porta ad Olda di Taleggio per la rimozione del ponte Bailey provvisorio in località Orrido, posizionato lo scorso agosto per permettere i lavori di consolidamento del ponte sottostante.
11 Dicembre 2020

Chiude per due giorni la Strada Provinciale 25 che da San Giovanni Bianco porta ad Olda di Taleggio. Il motivo riguarda la rimozione del ponte Bailey provvisorio in località Orrido, posizionato lo scorso agosto per permettere i lavori di consolidamento di un ponte in muratura sottostante, ormai ammalorato. Il traffico – sia veicolare, che ciclistico o pedonale – verrà interdetto dal chilometro 31,9 al 35,5 a partire dalle 7:30 di mercoledì 16 dicembre e fino alle 17 di giovedì 17 dicembre.

Il ponte provvisorio era stato installato ad agosto, sopra quello già esistente. La sua installazione aveva reso, di fatto, la Valle Taleggio nuovamente accessibile ai mezzi pesanti sopra le 3,5 tonnellate: una novità molto importante per l'economia della valle. Grazie ad un contributo di 230 mila euro stanziato dalla Provincia, nei mesi scorsi si è lavorato ad un intervento di consolidamento e sistemazione del ponte sottostante, ormai ammalorato dal tempo.

La rimozione del ponte bailey provvisorio avverrà attraverso l'utilizzo di gru, che solleveranno la struttura in metallo per consegnarla poi ai mezzi incaricati di trasportarla a parte. Una volta completata la rimozione, si procederà a piccole opere accessorie di ripristino della segnaletica stradale, prima della riapertura ufficiale alla circolazione.

Faccio i miei complimenti all'Ufficio Viabilità che, lavorando con tempestività, ha risolto una criticità latente e avvistata soltanto in tempi più recenti – spiega Demis Todeschini, Consigliere provinciale –. L'intervento ha visto anche una progettualità particolare, all'avanguardia dal punto di vista ingegneristico, poiché si è andati ad installare un ponte provvisorio sopra uno già esistente, lavorando nel tempo stesso a quello sottostante. La Provincia dimostra così di essere al passo dei tempi anche nelle criticità, cercando di alleviare le problematiche di una Valle già particolarmente in difficoltà dovuta anche al secondo ponte bailey a Peghera, i cui lavori per la realizzazione del nuovo collegamento dovrebbero partire a gennaio”.

(Fonte immagine in evidenza: Ufficio Viabilità Provincia)

Ultime Notizie

X
X
linkcross