Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Corsa in montagna staffetta: la Val Brembana conquista il tricolore: 'lo aspettavamo da 28 anni'

Atletica Valle Brembana medaglia d'oro ai campionati italiani di corsa in montagna a staffetta andati in scena a Saluzzo, provincia di Cuneo, ieri 12 maggio.
13 Maggio 2019

Atletica Valle Brembana medaglia d'oro ai campionati italiani di corsa in montagna a staffetta andati in scena a Saluzzo, provincia di Cuneo, ieri 12 maggio. Il trio composto da Nadir Cavagna, Pietro Sonzogni e Francesco Puppi ha conquistato la prima posizione, superando Corrintime, seconda, e gli altri bergamaschi del team Atletica Valli Bergamasche, terzi. 

"Siamo felici, è il coronamento di un sogno per noi - dichiara Nadir Cavagna ai microfoni di sportdimontagna.com - . Complimenti a tutti, Corrintime e Atl. Valli Bergamasche Leffe. Sono contento di essere riuscito a portare da subito in vantaggio i miei compagni; grande merito a Sonzogni, il novellino della corsa in compagna, che ha fatto un’ottima prova". 

"Aspettavamo questo momento da ben 28 anni - ha spiegato il presidente dell'Atletica Val Brembana Roberto Ferrari a L'Eco di Bergamo è arrivato. Gran merito dei ragazzi e di coloro che stanno loro vicini e tra questi Alex Baldaccini, che è qui con noi oggi a dar loro sostegno, un grande della corsa in montagna".

A scendere in strada, nell'ordine: Nadir Cavagna di San Pellegrino Terme, poi Pietro Sonzogni di Valtesse e infine Francesco Puppi di Guanzate, provincia di Como. Sin dalla prima frazione, con Cavagna, il vantaggio dell'Atletica Brembana è stato significativo. La gara dei tre runner brembani si è conclusa in 1h 16' 05" mentre 1h 17' 08'' per i ragazzi della Running Time e Valli Bergamasche ha fermato il cronometro a 1h 18' 02". 

Ultime Notizie

X
X
linkcross