Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Costa Imagna, riapre la pista al Pertus fra sci di fondo, ciaspole e bob

L'Amministrazione Comunale di Costa Valle Imagna annuncia l'apertura della pista da sci nordico in località Pertus. La cerimonia domani alle 15.
8 Febbraio 2019

Con la recente apertura di impianti e piste in Valle Brembana dei giorni scorsi, anche la Valle Imagna non vuole essere da meno: l'amministrazione comunale di Costa Valle Imagna annuncia infatti l'apertura della pista da sci di fondo che si terrà domani, 9 febbraio alle ore 15, in località Pertüs, invitando alla cerimonia tutti i cittadini, villeggianti o semplici amanti della neve, dai ciaspolatori agli sciatori di fondo, a partecipare riunendosi presso il bar ristoro Pertüs che si occuperà di organizzare un piccolo rinfresco. Il resto della settimana, la pista resterà aperta dal mercoledì alla domenica.

L'anello di fondo del Pertüs si trova a 1300 metri di quota e si snoda su circa 1500 metri complessivamente. È molto apprezzata e famosa fra gli appassionati grazie alla sua particolare posizione panoramica che si affaccia sulla Valle Imagna e sull'ambiente circostante, aprendosi fra boschi di faggio e betulle con il sottofondo silenzioso dei pascoli invernali.

Il tracciato è facile e adatto a chiunque, ma anche i professionisti troveranno pane per i propri denti poiché in alcuni tratti il percorso vede una serie di impegnative salite e discese.

Non solo fondisti, anche i bambini potranno divertisti accanto alla pista con bob e slittini, mentre per i ciaspolatori che vogliono godersi il bosco è presente un percorso alternativo lungo alcuni chilometri. Il bar Pertüs fornisce agli amanti della neve un punto di ristoro dove potranno gustare piatti della tradizione e cucina casalinga, oltre che una serie di servizi fra cui l'ingresso alla pista stessa.


Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross