La Rotonda di San Tomè diventa un tavolo con il laminato VittEr di Filippi 1971

Redazione 30/04/2021 0 commenti

VittEr Design® , brand dell'azienda Filippi 1971, aggiunge alle sue proposte d'arredo la collezione di tavoli architettonici Tomè, firmata dagli architetti Basaglia + Rota Nodari. Simbolo di un design innovativo e legato alla tradizione, il progetto si ispira alla Rotonda di San Tomè, il noto monumento romanico di Almenno San Bartolomeo, a pochi chilometri dalla sede dell'azienda. Un legame con il territorio e, più in generale con il made in Italy, che VittEr Design® si impegna a valorizzare.

I tavoli Tomè interpretano quindi l'antica architettura romanica unita allo spirito non convenzionale dell'azienda, dando vita ad un raffinato gioco di equilibri e volumi. Protagonista è la base scultorea, composta da una teoria di lastre che si incastrano tra loro creando un volume importante, rigoroso nelle geometrie e, al tempo stesso, leggero, capace di dare identità e movimento al prodotto. Questa iconica struttura sostiene i top, definiti da angoli smussati e sinuosi, in contrasto con le linee nette e razionali delle basi.

La collezione Tomè propone tavoli rotondi, quadrati o rettangolari, pensati per essere protagonisti sia nella zona giorno residenziale sia negli uffici di rappresentanza.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

Elemento imprescindibile per dare forma agli oggetti dell'azienda, ed anche a questa collezione, è VittEr® , il laminato compatto stratificato, senza formaldeide, antibatterico, eco-sostenibile, resistente e di filiera 100% italiana, che garantisce durevolezza, praticità d'uso e facilità di igienizzazione della superficie (su una base già antibatterica).

Il materiale è disponibile in differenti tonalità: dalla raffinata versione in marmo realizzata con stampa digitale, a quella total white, più eterea e delicata, fino a quella colorata ed energica che sottolinea maggiormente la sua particolarità “tutto colore”: ogni strato di VittEr® , dall'anima alla superficie, è colorato e personalizzabile a più nuance nello spessore per superare così il consueto aspetto del laminato e avvicinarsi a quello dei materiali solidi.

Francesca Filippi, Project Manager VittEr Design® racconta: “Superando le sinuosità tipiche della collezione POP, sempre disegnata dagli architetti Basaglia + Rota Nodari, i tavoli Tomè sono la loro contrapposizione monumentale e ieratica. Ispirati nella base alla solenne compostezza della riconoscibile Rotonda di San Tomè - raro esempio di chiesa romanica a pianta circolare, vanto della nostra Valle Imagna - i tavoli Tomè rappresentano una scelta di grande personalità, esaltata dalla loro realizzazione in 100% VittEr® . Se l’elemento caratterizzante della linea è la base costituita da un gioco di incastri dal risultato architettonico e contemporaneo, il vero protagonista di questa linea di tavoli è, ancora una volta, il materiale. Tomè sono un elemento d’arredo destinato alla quotidianità, sia che trovi applicazione in una cucina privata o in una sala ristorante, sia che venga adottato come importante scrivania, nella piena valorizzazione della dimensione rettangolare”.

Seguici su tutti i nostri canali social

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Photo Credit San Tomè: Giovanni via Flickr

Licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

     








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph