Scuderia della Valle: il Campus Natura per bambini e ragazzi, vacanza istruttiva per l’estate

Redazione 11/06/2020 0 commenti

La natura è un luogo non soltanto da visitare, ma in cui sentirsi a casa. All'Agriturismo & Scuderia della Valle lo sanno bene: lì, fra i lama che pascolano spensierati nell'erba e la fresca ombra dei boschi delle Prealpi Orobiche bergamasche, a Valsecca di Sant'Omobono in Valle Imagna, torna anche quest'anno il Campus Natura a partire dal 21 giugno e fino al 5 settembre (clicca QUA per vedere la locandina con calendario completo e quote). Otto settimane in cui i bambini dai 5 ai 12 anni potranno concedersi una vacanza un po' diversa dal solito, dove a farla da padrona è la natura in tutti i suoi aspetti, spiegata e raccontata attraverso attività ludiche e coinvolgenti laboratori che da ben 10 anni donano ai piccoli ospiti un'esperienza alternativa e al contempo appagante.

“I genitori portano i bambini la domenica pomeriggio, per poi riportarli a casa il sabato mattina successivo – spiega Sara Sonzogni, una delle educatrici del campus – L'esperienza che offriamo si basa su un concetto fondamentale: la natura. Per questo abbiamo ideato una serie di attività a stretto contatto con essa e con gli animali che popolano il nostro agriturismo”. Fra le attività all'aria aperta più amate dai bambini, una è sicuramente il trekking con i lama: sono quaranta infatti quelli che pascolano liberi negli enormi campi dell'Agriturismo.

Un'altra interessante esperienza è legata invece ai rapaci: fra gheppi, civette, falchi e gufi reali, i piccoli ospiti ricevono così un primo approccio al mondo della falconeria, imparando inoltre a interagire con i rapaci – ovviamente in piena sicurezza – attraverso il classico guantone. “Una bellissima esperienza per loro – afferma l'educatrice – sicuramente una delle attività preferite dai bambini. I nostri animali sono stati abituati fin dalla nascita agli esseri umani perché sono nati in agriturismo e allevati personalmente dal nostro staff”.

Se il buongiorno si vede dal mattino, al Campus Natura si vede dallo zoccolo: una delle prime attività della giornata è infatti insegnare ai bambini come approcciarsi al mondo dell’equitazione: “non insegniamo soltanto le tecniche di cavalcata – spiega Sara – ma aiutiamo i piccoli a prendere confidenza con il cavallo, a prendersi cura di lui e soprattutto a comportarsi in modo corretto nei confronti dell'animale. Crediamo fermamente che ciò che insegniamo qui resterà nel loro cuore per sempre, al di là dell'esperienza del Campus Natura”.

La collaborazione con le realtà del territorio resta comunque un fondamentale punto fermo fra i valori dell’Agriturismo & Scuderia della Valle: per questo motivo si è scelto di dare spazio anche al laboratorio di apicoltura, gestito da un'Azienda Agricola che ha sede in Valsecca. “L'apicoltrice verrà con un'arnia, così che i bambini possano esplorare il piccolo mondo delle api e capire come nasce il miele – racconta Sara – ma non sarà soltanto un laboratorio teorico: i bambini, infatti, si dedicheranno anche ad attività più manuali, come la produzione della cera e la realizzazione di piccole candele da portare a casa”.

Ovviamente non mancheranno spazi dedicati al divertimento, così che tutti i bambini – dai più piccini ai più grandi – possano vivere un'esperienza piena e completa adatta per la propria fascia d'età. Perciò via libera a passeggiate lungo il Percorso Vita di Sant'Omobono Terme e alla “Serata della Pizza”, dove i piccoli ospiti impareranno a preparare questo semplice ma gustoso piatto partendo dalla lavorazione dei suoi ingredienti. “Anche se il nostro programma è sempre in divenire a causa delle condizioni meteorologiche – spiega Sara – le giornate di pioggia non ci fanno paura: abbiamo numerosissime attività in cantiere adatte a trascorrere il tempo serenamente all’interno dell’Agriturismo”.

Se i laboratori e le attività sono lo spirito, il vero cuore del Campus Natura è il clima di complicità che si crea fra i bambini che – di fatto – vivono la quotidianità condividendo insieme ogni momento della giornata. Tutti insieme condividono una Club House, una baita di legno immersa nel verde, molto calda e accogliente dove dormire. “Cerchiamo di costruire questa bellissima esperienza per permettere ai bambini di divertirsi e stare bene con se stessi e con gli altri", spiega l'educatrice.

Conclusa la fase critica dell'emergenza coronavirus, l'Agriturismo ha scelto di proporre nuovamente il Campus Natura, come segnale di ripresa positiva dopo i mesi difficili, il tutto nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie necessarie. Da 14, i bambini ospitati per settimana diventeranno 8, mentre la distanza fra i letti sarà di 2 metri. Le attività verranno rimodulate e divise in due piccoli gruppi da 4 bambini l'uno che si alterneranno fra i vari laboratori, in modo da permettere il giusto distanziamento e di gestire la situazione con più serenità.

“Dopo mesi nei quali i bambini sono rimasti costretti in casa, sono stati i genitori stessi a chiederci di poter venire al Campus – racconta Sara – Certo, sarebbe stato più semplice rimandare all'anno prossimo, ma ci rendiamo conto della situazione che i ragazzi hanno vissuto e che ora più che mai hanno bisogno di stare all'aperto e vivere queste esperienze, quindi abbiamo scelto di rimetterci in campo accogliendo la metà degli ospiti, ma raddoppiando gli operatori”.

E anche i bambini sembra che non vedano l'ora di tornare. “Ho ricevuto l’email di una bimba di 11 anni già venuta al nostro campus – racconta l'educatrice – che mi ha commosso con questa richiesta: chiedeva se, nonostante dovremo stare tutti in sicurezza, ci potremo almeno abbracciare. Allora abbiamo realizzato delle magliette con la frase “e allora impareremo a sorriderci con gli occhi”, un messaggio che crediamo sia molto importante in questo momento. E abbiamo inoltre acquistato delle mani allungabili, così che quando arriveranno i nostri bimbi potremo abbracciarli lo stesso, in sicurezza”.

Natura, amicizia e condivisione: sono queste le parole chiave che contraddistinguono il Campus Natura e che spingono ogni anno numerose famiglie a portare i propri piccoli in quest'oasi di pace fra i verdi prati della Valle Imagna. Lo stupore dei falò notturni, la possibilità di vedere da vicino animali esotici come i lama o i misteriosi e fieri rapaci, oppure approcciarsi al mondo dell'equitazione sono solo alcuni fra i punti di forza che il nostro Campus può offrire.

Oltre, ovviamente, ai rapporti di amicizia che nascono fra i piccoli ospiti e le educatrici, gli istruttori e gli operatori didattici che si alternano per far vivere un'esperienza completa e in grado di arricchire non solamente a livello educativo ma anche affettivo, nonché sviluppando consapevolezza della propria persona e autonomia nelle proprie azioni. “Quando i genitori vengono a riprendere i propri figli, sono felici – conclude Sara – Spesso accogliamo i bambini quando hanno sei anni e crescono con noi. È meravigliosa la dinamica che si crea all'interno dei gruppi: considerando che dormono insieme e condividono tutto, il loro è proprio un viversi e darsi una mano a vicenda. I bambini sanno sempre stupirci e io ho molta fiducia in loro: sono il nostro futuro!”

 

Per qualunque informazione:

Agriturismo & Scuderia della Valle

Via Valsecca Bassa, 2 - 24038 Sant'Omobono Terme

Sito: www.scuderiadellavalle.it

Facebook: Agriturismo Scuderia della Valle

Telefono: +39 338 21.98.144

Email: info@scuderiadellavalle.it

 

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph