Turismo a misura di cane a Valnegra: è il primo Borgo Dog della Lombardia

Redazione 26/05/2021 0 commenti

Valnegra, piccolo paese della provincia di Bergamo, è il primo Borgo Dog della Lombardia. Essere un Borgo Dog significa favorire il turismo per-friendly. Sono tanti gli italiani che amano trascorrere le proprie vacanze o fare trekking con gli amici a quattro zampe.

Il progetto Borghi Dog è appena partito dalla Basilicata. Un’idea originale nella sua semplicità: raccogliere tutte le informazioni utili a chi viaggia con un amico a quattro zampe, un cane o un gatto, per aiutarlo a pianificare al meglio la sua vacanza nei borghi italiani.

Il primo borgo ad aderire è stato Latronico (Pz) nel parco nazionale del Pollino e si sta lavorando per far aderire i piccoli comuni sotto i 15.000 abitanti in ogni regione d’Italia, per consentire a chi va in vacanza in compagnia degli amici a quattro zampe di scoprire l’Italia nascosta e i suoi fantastici borghi.

Il piccolo paesino della Val Brembana è una meta ideale per coloro che vogliono fare dei trekking e delle escursioni tra le montagne bergamasche. Infatti dalla piazza del paese parte un bel sentiero panoramico verso il Monte Torcole che può essere affrontato tranquillamente anche in compagnia del proprio amico a quattro zampe.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

“Valnegra - dichiara il sindaco Virna Facheris - ha accolto subito la proposta di diventare Borgo Dog d’Italia. Chi visiterà il nostro piccolo paese in compagnia del suo pet si sentirà accolto e potrà fare una bellissima escursione partendo dal paese verso il Monte Torcole seguendo il sentiero 119 da via Vena, 50 m a monte della Chiesa di Valnegra. In questo periodo dell’anno potrà ammirare le bellissime fioriture primaverili”

Valnegra è famosa per il suo antico centro scolastico (soprannominato la “Sorbona d’i Gogis”) che ebbe origine dall’ “Opera Pia F. Gervasoni”. Fondata nel 1866 con lo scopo di facilitare ai figli della Valle l’istruzione elementare, che allora mancava nel mandamento, aumentò i suoi servizi: ginnasio per i seminaristi, scuole tecniche, commerciali e medie. Accanto alla Scuola sorse il Collegio San Carlo che ospitò alunni dai paesi vicini, fino alle province lombarde. Il collegio ormai ha lasciato il posto ad un edificio residenziale, ma la Scuola continua la sua opera come Istituto Comprensivo dell’Alta Valle.

I monumenti e i luoghi più importanti da visitare sono di sicuro la chiesa parrocchiale, la fontana, la chiesa di San Carlo e il Monte Torcola. Il piatto tipico di questo borgo è la polenta taragna, piatto tipico della cucina povera valtellinese preparato con il grano saraceno. Nella pagina dedicata a Valnegra su BorghiDog.it troverete tutte le informazioni necessarie per trascorrere qualche giorno di pace e relax nel borgo bergamasco. Maggiori informazioni www.borghidog.it

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph