Almenno SB sempre più green: quattro nuove stazioni per la ricarica dei veicoli elettrici

Eleonora Busi 20/10/2020 0 commenti

Il Comune di Almenno San Bartolomeo è tra i primi ad aver creato una rete diffusa di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici, accessibili gratuitamente e a disposizione sia dei cittadini che dei turisti in visita al paese. Tale rete sarà costituita da ben cinque stazioni per la ricarica dei veicoli elettrici (quattro nuove, una già esistente) ubicate nei parcheggi pubblici delle diverse zone del paese, ovvero presso i parcheggi di Via Papa Giovanni XXIII (zona Ungaretti-Montale), del Centro Commerciale La Fornace, di Via Falcone (zona Cascine), di Viale Europa Unita (zona nord) e di Via F.lli Rota Negroni (zona Carosso/Campo delle Rane). Successivamente verrà realizzata una stazione per la ricarica dei veicoli elettrici anche in Via Casucco al servizio della frazione dell'Albenza.

"Un altro grande passo, quello del Comune di Almenno San Bartolomeo, verso un modello di mobilità ambientalmente sostenibile, incentivato anche dalla modalità gratuità di fruizione delle colonnine - dichiara Alessandro Frigeni, sindaco di Almenno San Bartolomeo – un'azione concreta per favorire lo sviluppo della mobilità elettrica e per garantire alle nuove generazioni un futuro ambientalmente sostenibile; un'azione che contribuisce a rendere Almenno San Bartolomeo ancora più green".

"Da parte mia un sentito ringraziamento va a Sabrina Castelli, Consigliere Delegato all'Ambiente, che ha coordinato l'intervento, e al Consigliere Delegato Gianbattista Brioschi, già sindaco di Almenno San Bartolomeo e mio predecessore, che durante il precedente mandato amministrativo ha avviato questo importante progetto promosso dal Touring Club Italiano e da Enel X e riservato ai Comuni Bandiera Arancione” conclude il Sindaco Frigeni.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Soddisfatta dell'intervento anche Sabrina Castelli, Consigliere Delegato all'Ambiente. “Ogni stazione è dotata di una colonnina per la ricarica e di due posti auto dotati di apposita segnaletica e riservati ai veicoli elettrici; le colline saranno attive entro un mese; questa importante azione si va ad aggiungere alle altre intraprese in questo mandato dalla nostra Amministrazione Comunale in materia di politiche ambientali: quali ad esempio l'estensione e l'illuminazione della rete delle piste ciclo-pedonali, la sostituzione delle lampade al mercurio con lampade a led, la campagna contro l'abbandono illecito di rifiuti mediante l'utilizzo di fototrappole, la sensibilizzazione della popolazione verso la corretta differenziazione del rifiuto, il monitoraggio dei parametri di qualità dell'aria attraverso la centralina installata in Via Borsellino, ecc...)”.

Parole di soddisfazione anche per Gianbattista Brioschi, che in qualità di Sindaco di Almenno aveva a suo tempo avviato questo progetto “Il progetto nasce da un protocollo d'intesa del 2018 fra Enel X e l'Associazione dei Comuni Bandiera Arancione riconosciuti dal Touring Club Italiano, di cui Almenno San Bartolomeo fa parte; grazie a questo protocollo Enel X ha già provveduto all'installazione e all'attivazione di infrastrutture per la ricarica in ben 227 località italiane in cui sventola la bandiera arancione; a partire dal 2018 durante il mio secondo mandato amministrativo, abbiamo quindi avviato un percorso che ci ha garantito la possibilità di avere in dotazione gratuita sul nostro territorio ben cinque colonnine per la ricarica di auto elettriche, sempre più in aumento sul mercato” spiega Brioschi.

Il progetto era già pronto per la fine del mio mandato, poi ci sono state le elezioni e con la nuova amministrazione comunale siamo riusciti a realizzarlo concretamente – conclude Brioschi – A mio avviso con azioni come questa stiamo andando nella direzione giusta, quella di migliorare ulteriormente la vivibilità e la qualità della vita , soprattutto in un territorio così vasto e diffuso come quello di Almenno San Bartolomeo".

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Dicembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

   






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph