Corna Imagna, è ancora Sagra della Castagna: auto-raccolta, piatti a base di castagna e tanto altro

Eleonora Busi 08/10/2020 0 commenti

Secondo appuntamento per la sesta Sagra della Castagna, la ormai tradizionale manifestazione a Corna Imagna che vuole celebrare il frutto autunnale per eccellenza. La data da segnarsi sul calendario è domenica 11 ottobre, dalle 10 alle 18 presso il Parco degli Alpini: una serie di attività e laboratori dedicati sia ai grandi che ai più piccini coloreranno l'intera giornata.

Si parte, dalle 10 e fino alle 15, con l'auto raccolta delle castagne, un'iniziativa avviata per la prima volta lo scorso anno con lo scopo di contrastare le razzie da parte dei raccoglitori, realizzando un momento di ritrovo soprattutto per le famiglie nella bella cornice autunnale di Corna Imagna e incentivando al tempo stesso i produttori ed il turismo locale. A seguire si terrà il pranzo con piatti a base di castagne e altre specialità tipiche – come pane e cotechino, un evergreen delle feste di paese – condito da musica folk, esibizioni artistiche e laboratori per bambini.

E sempre per i più piccini, alle 15 si terrà la lettura animata “Le castagne raccontano”, a cura di Cultur@ndo insieme, mentre i più avventurieri potranno dedicarsi alla passeggiata guidata lungo il Sentiero del Castagno, con merenda all'Antica Locanda Roncaglia (costo i 5 euro per gli adulti e 3 euro per i bambini). Durante tutta la giornata, infine, sarà presente Ol Mercat de San Simù, mercato agricolo con i produttori della Valle Imagna, originariamente previsto per domenica 30 agosto ma rimandato a causa del maltempo.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Promossa dal Comune, in collaborazione con la Cooperativa Giovani Orme, il Gruppo Alpini di Corna Imagna, la Casa dei Semi e Corna Imagna Modus, la Sagra della Castagna è solo la punta dell'iceberg di un più ampio processo di valorizzazione e lavoro con il territorio, avviato negli anni dall'Amministrazione comunale attraverso una serie di iniziative che hanno coinvolto cittadini e agricoltori nel recupero di questa pianta, tanto significativa per il paese.

La prenotazione è obbligatoria per il pranzo, la visita guidata, l'auto raccolta e la lettura animata per bambini al numero 334.5743963 oppure via mail lacasadeisemi@gmail.com.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

 






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph