La Polisportiva Almenno SB festeggia un quarto di secolo, il presidente: ''Che evoluzione in soli 25 anni''

Redazione 08/10/2021 0 commenti

Era il 1995 quando, durante l’Amministrazione comunale del sindaco Giampietro Rotini, si mossero i primi passi per una coesione delle realtà sportive territoriali di Almenno San Bartolomeo. Venne infatti costituita una Commissione comunale presieduta dall’Assessore allo Sport Raffaele Rota, il quale si adoperò affinché venisse ufficialmente costituita la Polisportiva comunale Almenno San Bartolomeo. Cosa che avvenne ufficialmente l'11 giugno 1996. 25 anni dopo, la comunità di Almenno San Bartolomeo festeggia il quarto di secolo della sua Polisportiva con una manifestazione (necessario il Green Pass) in programma sabato 9 ottobre ore 16.00 presso il Palalemine, in via Montale.

“25 dalla nascita della Polisportiva non sono nemmeno molti se si considera la sua evoluzione – dichiara il presidente Lorenzo Manzolini -. Oggi contiamo ben 11 Sezioni affiliate per un complesso di 693 atleti tesserati, parlando del solo settore giovanile fascia di età 6/17 anni, e 17 corsi per la cittadinanza.

È importante ricordare chi ebbe l'idea della sua creazione, passando dal primo Presidente, il compianto Angelo Rota, e da quanti gli sono succeduti, senza dimenticare i consiglieri che nel frattempo ci hanno lasciato: Fausto Tironi, Angelo Morlotti, PierMario Rota Nodari. Sono veramente soddisfatto della squadra che rappresenta oggi la Polisportiva di Almenno San Bartolomeo, composta dalla segretaria Carmen, il tesoriere Angelo, il vice presidente Roberto, il tutto fare Giuliano, lo scrivano Raffaele e Mario”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

“La Polisportiva è una realtà importantissima per il nostro territorio - spiega il primo cittadino Alessandro Frigeni perché raccoglie ben 11 Sezioni, che nel loro complesso consentono a tantissimi almennesi e non solo di avere accesso ad un'offerta sportiva notevole, che pochi paesi della dimensione di Almenno San Bartolomeo possono vantare. Il Comune si appoggia alla Polisportiva nella gestione di tutti gli impianti sportivi, perché capace di fare sintesi e coordinare tutto il movimento sportivo almennese.

Noi come Comune ci preoccupiamo di sviluppare ulteriormente gli impianti sportivi, ed è per questo che nei prossimi mesi andremo a realizzare l'opera di riqualificazione del palazzetto dello sport, grazie anche ad un finanziamento regionale. E poi realizzeremo ance un intervento di restyling delle aree esterne con la creazione di nuovi spazi per lo sport outdoor, ma che avranno anche una funzione aggregativa".

"La nostra Polisportiva – spiega Vittorio Oberti, consigliere delegato allo Sport - compie un quarto di secolo, un traguardo la cui importanza va condivisa con tutti gli assessori e gli altri amministratori comunali che mi hanno preceduto nella carica di delegato allo sport. In un'epoca in cui l'area del volontariato soffre per mancanza di ricambio generazionale, va sottolineato il lavoro che il gruppo della Polisportiva svolge costantemente per consentire ad una vasta platea di fruitori (specialmente giovani e minorenni) di scegliere fra le diverse attività sportive proposte in sicurezza e a prezzi contenuti.

Accanto alle tradizionali aree della gestione degli impianti sportivi comunali, del contenimento dei costi e della vivacità degli eventi da organizzare, la Polisportiva Comunale di Almenno San Bartolomeo si appresta ad aggiungere nuove sfide, come l'ampliamento delle Sezioni associate (ad oggi sono 11, numero assai ragguardevole) e l'attenzione al mondo giovanile. Sperando di avere sempre un rapporto franco e leale con i consiglieri attuali e futuri, auguro un buon anniversario alla Polisportiva, con la certezza che verranno raggiunti in pieno i nuovi obiettivi all'orizzonte."

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph