Laghi Gemelli, tre ragazzi sorpresi dal maltempo chiedono aiuto: interviene il Soccorso alpino

Redazione 25/05/2020 0 commenti

Intervento di soccorso nella notte fra il 23 e 24 maggio per i tecnici della VI Delegazione Orobica. Tre giovani, residenti nella Bergamasca, si trovavano al Passo di Mezzeno, a 2150 metri di quota. Avevano deciso di passare la notte nella zona dei Laghi Gemelli, in una tenda che avevano portato con loro per questo scopo.

Il maltempo però li ha allarmati - c’erano vento forte e pioggia - e allora hanno chiesto aiuto. La Centrale Soreu di Areu ha attivato i tecnici del Soccorso alpino, che in poco più di un’ora li hanno raggiunti a piedi.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Verificato che i tre ragazzi erano in buone condizioni, li hanno accompagnati più in basso, sul sentiero che porta a Roncobello, dove c’è un bivacco in muratura, più adatto per pernottare e attendere l’alba. La verifica del bollettino meteorologico è sempre raccomandata: prima di partire per un’escursione, controllate che cosa indicano le previsioni e comportatevi di conseguenza, per evitare di trovarsi in difficoltà.

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph