L'amore in Valle Brembana e Imagna: 6 mete da raggiungere per festeggiare San Valentino

Eleonora Busi 14/02/2020 1 commenti

L'amore è nell'aria in Valle Brembana e Imagna: San Valentino è arrivato e per tutti gli innamorati (ma non solo), questa è un'ottima occasione per una “fuga d'amore” per un week-end. E perché non scegliere le valli bergamasche come meta romantica? Ecco sei luoghi da visitare assolutamente nel giorno più dolce dell'anno.

Fuipiano Valle Imagna – Il borgo di Arnosto

Un borgo medioevale che pare essere rimasto sospeso nel tempo. Ai tempi, fu sede della Dogana Veneta: qui si delineava infatti il confine fra il Ducato di Milano e la Repubblica di Venezia. Una passeggiata nella suggestiva Arnosto è l'ideale per chi cerca un week-end di San Valentino all'insegna del relax, immerso nel silenzio della solitudine di montagna incorniciato dai caratteristici tetti in piode – pietra tipica locale – murature in pietra e portali ad arco.

Come arrivare? In Autobus – Dalla stazione di Bergamo, prendere il pullman b00a 00035 direzione Valle Imagna (Sant'Omobono Terme o Corna Imagna), scendere alla fermata di Selino Basso – via fonti (campo sportivo). Attendere il pullman b00b 00179 direzione Fuipiano Imagna e scendere in Piazza Europa, a Fuipiano.

Almenno San Bartolomeo – La rotonda di San Tomè

San Tomè è una delle chiese più caratteristiche della Valle Imagna, resa famosa dalla sua particolare pianta circolare. L'atmosfera che questo luogo emana trasuda di memorie impresse nel tempo che hanno toccato in qualche modo queste terre: pellegrinaggi religiosi, guerre sante e addirittura valorosi cavalieri templari. I suoi interni sembrano dotati di vita propria grazie all'intreccio di luci ed ombre che si fanno strada su muri e pavimenti. Il tutto incorniciato dalla corte di San Tomè e dalla meravigliosa vista sulla pianura.

Come arrivare? In Autobus – Dalla stazione di Bergamo, prendere il pullman b00a 00253, direzione Valle Imagna (Sant'Omobono Terme) e scendere alla fermata di Almenno San Salvatore – Via Garibaldi (5 vie). Proseguire a piedi per 1,7 chilometri.

Berbenno – Monumento Naturale della Valle Brunone

La Valle Brunone è un sito particolarmente bello e suggestivo nel territorio di Berbenno, poco distante da Ponte Giurino. Ricca di giacimenti e fossili paleontologici risalenti al Triassico Superiore, questa valletta che si sviluppa sul corso del torrente Brunone è una meta particolare per passare un San Valentino diverso, a completo contatto con la natura e la storia che si respira visitandola e osservandola.

Come accedere? – Vari sono i punti di accesso alla Valle Brunone, il più facile è il Percorso A che partendo dalla strada provinciale in prossimità del campo sportivo di Ponte Giurino (ingresso 1) porta alla sorgente sulfurea: è un sentiero di facile percorrenza, ben tracciato, che segue il corso del torrente. I percorsi B e C (dai 30’ minuti il primo a 1,30-2 ore di percorrenza) sono costituiti da una rete di sentieri ad anello che si sviluppano nell’area in mezzo al bosco.

Come arrivare? In Autobus – Dalla stazione di Bergamo, prendere il pullman b00a 00253, direzione Valle Imagna (Sant'Omobono Terme) e scendere alla fermata di Ponte Giurino, via Stoppani (Banca bpu).

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Roncobello – Baresi ed il suo mulino

Il Mulino di Baresi è un piccolo edificio seicentesco, che nel corso della sua storia ha ospitato un maglio e contemporaneamente un torchio per la spremitura delle noci, un mulino per le farine, un forno per il pane ed una casera. La sua attività è stata di vitale importanza per l'alta Valle Brembana, che per secoli ne ha ricavato beni di prima necessità come farina gialla, bianca, miglio, olio, formaggio e pane. Il Mulino si trova nella frazione di Baresi di Roncobello ed è immerso in un contesto naturale davvero romantico ed affascinante.

Come arrivare? In Autobus – Dalla stazione di Bergamo, prendere il pullman b 00268, direzione Piazza Brembana e scendere al capolinea. Attendere il pullman b50d 00110 direzione Branzi o Foppolo e scendere alla fermata di Baresi – Mulino di Baresi.

Dossena – Le antiche miniere

Nel Comune di Dossena si trova il comprensorio minerario fra i più antichi in bergamasca, tanto da risalire addirittura all'età del bronzo. Recentemente, questo sito minerario è stato in parte recuperato, con gallerie messe in sicurezza, e aperto nuovamente al pubblico. L'Associazione Miniere di Dossena offre ora la possibilità di partecipare a visite guidare ed eventi organizzati nella Miniera: quale modo migliore di festeggiare San Valentino se non in un luogo ricco di storia come questo?

San Giovanni Bianco – Oneta e la casa di Arlecchino

Per arrivare ad Oneta, piccola frazione di San Giovanni Bianco, bisogna percorrere una vecchia mulattiera. Fra questo pugno di case antiche, la leggenda vuole che il borgo abbia dato i natali alla celebra maschera di Arlecchino: proprio qui si trova infatti il Museo Casa di Arlecchino, un edificio signorile quattrocentesco, aperto al pubblico. Un'altra piccola chicca è la Chiesetta del Carmine, che custodisce le opere di Carlo Ceresa, famoso artista locale. Arte e pace: cosa volere di più per San Valentino?

Come arrivare? In Autobus – Dalla stazione di Bergamo, prendere il pullman b 00268, direzione Piazza Brembana e scendere alla stazione di San Giovanni Bianco. Da lì, proseguire a piedi lungo la mulattiera fino ad Oneta per 2,1 chilometri.

Seguici su tutti i nostri canali social

(Fonti immagini in evidenza: e-borghi.com | mercatorumpriula.eu | fondoambiente.it)

COMMENTI

denise 15/02/2020

Testimonianza reale di un prestito serio acquisito Quando le banche o i parenti non possono seguirti, è bene sapere che c'è assistenza reciproca da qualche parte. Per tutti richiesta di prestito tra privato invia un'email direttamente a questa signora DOMINIQUE ZOLLER che mi ha soddisfatto in 72 ore. Grazie a lui, oggi riesco a sbarcare il lunario e sarò grato per tutta la vita. Contattalo se ti trovi in necessità per le tue richieste serie e veloci. Ecco la sua email: dominiquezoller7@gmail.com "La garanzia del tuo prestito al 100% dopo l'accettazione della tua richiesta" Sei soddisfatto di esso Cordiali saluti

Lascia un commento





Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph