Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Dal Sudafrica alla Cornabusa e all'Albenza per divulgare il messaggio di Domitilla e Daniel

Dal 23 al 25 agosto presso le Parrocchie di San Rocco in Albenza e Almenno San Bartolomeo e presso il Santuario della Cornabusa di Sant’Omobono si attende una delegazione sudafricana con l'Arcivescovo di Johannesburg.
21 Agosto 2019

Dal 23 al 25 agosto presso le Parrocchie di San Rocco in Albenza e Almenno San Bartolomeo e presso il Santuario della Cornabusa di Sant’Omobono si attende l’arrivo di una delegazione sudafricana composta da Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Buti Joseph Tlhagale, O.M.I., Arcivescovo di Johannesburg (Sud Africa) e da alcuni membri della Commissione costituita a Johannesburg per analizzare la documentazione africana relativa alla causa di beatificazione dei fondatori di un istituto sudafricano, LITTLE EDEN Society, fondato nel 1967 a Johannesburg da Domitilla Rota, nata e cresciuta in Albenza, frazione di Almenno San Bartolomeo, e trasferitasi in Sudafrica dopo il matrimonio con un rifugiato di guerra sudafricano, Daniel Hyams

Iniziativa promossa dall'Associazione Domitilla Rota Hyams di Bergamo, che supporta dal 2012 le attività e le iniziative di LITTLE EDEN Society, istituto che si prende cura da 51 anni di 300 bambini e adulti con disabilità mentali e fisiche gravi. I suoi fondatori, Daniel Hyams nel 2002 da Papa Giovanni Paolo II° e Domitilla Rota nel 2008 da Papa Benedetto XVI, sono stati insigniti dal Papa della medaglia “Benemerenti” e sono stati anche onorati della visita di Nelson Mandela nel 2002. 

A settembre del 2018 l'Associazione ha avuto ospite l’Arcivescovo di Johannesburg, che ha tenuto ad Almenno San Salvatore un discorso nel quale ha ufficializzato l’apertura della causa di beatificazione della coppia. Dal 23 al 25 agosto ad Almenno San Bartolomeo e presso la Cornabusa a Sant'Omobono Terme verrà accolta una delegazione sudafricana che presenzierà alla presentazione del libro “A lady of the angels”, che raccoglie in lingua inglese e italiana le Memorial Lectures annuali in commemorazione dei fondatori di LITTLE EDEN Society. Il desiderio dell’Associazione - fanno sapere - è di divulgare il messaggio di amore dei fondatori di LITTLE EDEN Society al fine di sensibilizzare il maggior numero di persone a questa causa. 

Nella locandina di seguito il programma completo

Articoli Correlati

A Roncobello si gira un film per ricordare gli inizi del Soccorso speleologico

Il CNSAS Lombardo, tra le finalità istituzionali, attua la promozione della sicurezza e la frequentazione attenta degli ambienti montani e ipogei, attraverso attività divulgative e culturali di vario genere. In questo ambito, sabato scorso, 27 novembre 2021, la IX Delegazione speleologica lombarda si è resa protagonista di una sessione di riprese cinematografiche all’interno del Buco […]

Nel Mulino di Baresi il presepe dell'artigiano Angelo Milesi

Palazzo e Giardini Moroni a Bergamo domenica 12 dicembre ospiterà “Aspettando Santa Lucia”, divertente visita per bambini con laboratorio natalizio, mentre sabato 18 sono in programma
speciali visite guidate serali. E al Mulino di Baresi a Roncobello, in Val Brembana, dal 24 dicembre al 6 gennaio 2022 sarà esposto un suggestivo presepe realizzato da un artigiano locale.

X
X
linkcross