Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Danni alle aziende agricole: ultimi giorni per aderire alla campagna assicurativa

Consorzio di Difesa Bergamo: ''strumenti sempre più flessibili e completi, opportunità da cogliere''.
25 Maggio 2019

Le aziende agricole oggi non solo soffrono per le flessioni altalenanti del mercato e per problemi di carattere sanitario a carico degli allevamenti, ma molto spesso  devono fare i conti anche con anomalie climatiche che si manifestano con eventi sempre più violenti e imprevedibili, causando danni ingenti alle strutture e alle coltivazioni. Secondo una stima di Coldiretti Bergamo, solo il maltempo lo scorso anno aveva causato danni al settore per oltre 2,5 milioni di euro.

E’ alla luce di questa situazione che il Consorzio di Difesa Bergamo,  da sempre attento e vicino alle aziende del territorio, supporta il mondo agricolo e lo invita ad avvicinarsi ancor più alle coperture assicurative agevolate che ormai, in un’ottica di gestione aziendale a trecentosessanta gradi, dovrebbero essere contemplate come un costo di produzione a garanzia del reddito aziendale, per evitare che perdite ingenti della produzione possano mettere in ginocchio le stesse con il rischio di non riuscire a rialzarsi .

“L’auspicio è che i produttori agricoli comprendano l’importanza di prendere in considerazione l’opzione assicurativa – sottolinea Marco Facchinetti, presidente del Consorzio di Difesa Bergamo -; il mercato di questi strumenti è sempre più flessibile e offre interessanti prodotti personalizzati, in base alle singole esigenze aziendali. Ricordo che le condizioni negli ultimi tempi sono diventate più favorevoli, infatti dal 2018 la contribuzione pubblica è salita dal 65% al 70 % e ha ridotto la soglia del danno dal 30% al 20%” , vale a dire che ora il contributo sulla polizza è pari a più del 50% del costo della stessa.

Il Consorzio di Difesa Bergamo  è a disposizione per fornire ulteriori informazioni sulle tariffe e sulle colture assicurabili. Il termine ultimo per aderire alla campagna assicurativa in corso è il 31 maggio prossimo.

(Fonte Immagine: georgeion88 - Fotolia.com)

Ultime Notizie

X
X
linkcross