Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

'Free Skipass', i giovani sciano gratis per quattro giorni

Torna l'iniziativa 'Free Skipass' promossa da Regione Lombardia che permette ai ragazzi fino ai 16 anni residenti nella regione di sciare gratis in tutte le stazioni sciistiche lombarde durante le giornate del 23, 24, 30 e 31 marzo.
6 Febbraio 2019

Torna l'iniziativa “Free Skipass” promossa da Regione Lombardia in collaborazione con ANEF Ski Lombardia che permette ai ragazzi fino ai 16 anni residenti nella regione di sciare gratuitamente in tutte le stazioni sciistiche lombarde durante le giornate di sabato e domenica 23 - 24 marzo e 30 – 31 marzo.

Lo scopo del progetto, che si svolge già da diversi anni, è invogliare i giovani a praticare gli sport invernali, incentivando in particolar modo lo sci in Lombardia anche in previsione dei prossimi Giochi Olimpici invernali del 2026. I ragazzi dovranno registrarsi al sito web dedicato oppure tramite l'applicazione per smartphone “Snow.App” per richiedere la tessera “Skipass Lombardia”, che potrà essere ritirata in loco presso la stazione sciistica oppure essere ricevuta a casa.

Successivamente, sarà sufficiente recarsi presso la località di sci preferita e utilizzare la propria tessera per accedere direttamente ai tornelli e sciare, senza passare dalla biglietteria. Per poter sciare gratis è necessario presentarsi sulle piste esclusivamente nelle giornate del 23, 24, 30 e 31 marzo: in questi quattro giorni promozionali non verrà infatti addebitato alcun costo. Gli impianti sciistici della Val Brembana che aderiscono all'iniziativa sono Piani di Bobbio-Valtorta, Piazzatorre Ski Area e Brembo Super Ski.

Lo “Skipass Lombardia Pay Per Use” è una innovativa tessera al passo con i tempi: studiata per i più giovani, l'obiettivo è ottimizzare il tempo di accesso alle piste risparmiando denaro poiché sarà addebitato direttamente sulla carta di credito collegata solamente il tempo trascorso sulle piste. Il sistema applicherà la tariffa per ogni stazione aderente in base alla fascia oraria di utilizzo e all'età. Tramite l'app è possibile tenere traccia di pagamenti e performance, grazie alla possibilità di visualizzare i dati relativi al tempo trascorso a sciare, i percorsi effettuati e le relative statistiche.

Ultime Notizie

X
X
linkcross