Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Fuipiano Imagna ricorda il suo storico parroco Don Amadio

Nel primo anniversario della scomparsa, Fuipiano Valle Imagna ricorda il suo storico parroco don Amadio Moretti con un libro firmato dal Centro Studi Valle Imagna, musica e letture.
17 Luglio 2017

Nel primo anniversario della scomparsa, Fuipiano Valle Imagna ricorda il suo storico parroco don Amadio Moretti con un libro firmato dal Centro Studi Valle Imagna, musica e letture. 

La presentazione del libro "Fede e Tradizione - In  Memoria di don Amadio Moretti prete di Valle Imagna", promossa da Centro Studi, Comune di Fuipiano, BIM, impresa Moretti Costantino e Associazione Oltre Confine, si terrà sabato 22 luglio, ore 20.30, presso la chiesa parrocchiale.

La serata vedrà anche alcune letture di Virginio Zambelli, del Teatro Rase Europa, e spettacolo musicale con il baritono Giuseppe Cappoferri, l'organista Damiano Rota e introduzione musicale di Giorgio Appolonia.  

Don Amadio Moretti, un uomo di carattere

È stato indubbiamente un uomo di carattere Don Amadio Moretti (1919-2016) - si legge nel comunicato stampa dell'evento - con le sue sicurezze, ma non indenne da incertezze che sapeva ben mascherare, con le sue asprezze e le sotterranee tenerezze di cui aveva pudore, con le sue impetuosità e con una gestualità istintiva.

Rivelava crude schiettezze, atteggiamenti gioiosi e aperte risate, un comportamento burbero e un evidente coraggio, qualche timidezza e una tenacia che talvolta sconfinava nella testardaggine. Totalmente valdimagnino, aveva l’orgoglio della valle, che amava profondamente e in cui s’identificava: nella sua storia, nella cultura, nel sentimento religioso, nella sua gente.  

Ultime Notizie

X
X
linkcross