Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Furti in Val Brembana: banda di albanesi braccata dai carabinieri di Zogno

In tre mesi di colpi, da agosto ad ottobre dello scorso anno, la banda è riuscita ad accumulare 30 mila euro di refurtiva.
20 Febbraio 2019

Sono due i membri della banda di albanesi colpevole di dieci furti in Val Brembana (e due nel milanese) che i carabinieri di Zogno hanno individuato nei giorni scorsi grazie ad alcune riprese di telecamere di sorveglianza. 

Il gruppo criminale, prima di effettuare il colpo, eseguiva dei sopralluoghi e successivamente entrava nelle case quando era sicuro di non trovare nessuno al loro interno. La gang si muoveva a bordo di auto rubate a cui veniva cambiata la targa ogni mese. In tre mesi di colpi, da agosto ad ottobre dello scorso anno, la banda è riuscita ad accumulare 30 mila euro di refurtiva.

I carabinieri, dopo diverse indagini, hanno scoperto che la banda era composta da quattro membri, e di questi due - di 25 e 26 anni - sono stati individuati. Uno è già in carcere: era stato arrestato dopo un inseguimento a Pontirolo. L'altro è al momento ancora latitante e braccato dal Nucleo Operativo della Compagnia di Zogno così come gli altri due complici ancora non individuati.

Ultime Notizie

X
X
linkcross