Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Gli studenti del Turoldo volano in Sicilia (e su Rai 1), a 'lezione' di immigrazione

Gli studenti della classe 5AU dell'Istituto Turoldo vola in Sicilia: vincitori del concorso Giovani Idee 2019 lo scorso maggio a Bucarest, gli studenti sono stati premiati con un viaggio nei luoghi interessati dall'immigrazione.
5 Novembre 2019

Gli studenti della classe 5AU dell'Istituto Turoldo volano in Sicilia: vincitori del concorso Giovani Idee 2019 lo scorso maggio a Bucarest grazie al loro libro di fiabe pop-up dal titolo “Once upon a time...”, gli studenti sono stati premiati con un viaggio nei luoghi interessati dall'immigrazione, tema principale degli elaborati in concorso quest'anno. Il viaggio si è tenuto dal 21 al 24 ottobre, insieme ai ragazzi di altre scuole provenienti da Udine, Lodi, Torino e Morlanwelz, in Belgio, vincitrici in altre categorie.

L'obiettivo principale, come da tema del concorso, è stato l'immigrazione: il viaggio ha permesso ai ragazzi di immergersi e toccare in prima persona i luoghi toccati da questo tema fra i più caldi d'attualità, per poterlo comprendere a pieno. Gli studenti sono stati accolti presso il “Buon Samaritano”, comunità fondata da Don Beniamino Sacco che offre accoglienza ai migranti. L'itinerario è stato coordinato dal liceo Fermi di Vittoria e l'IIS Raeli di Noto, che si sono occupati – oltre di dare il benvenuto – anche di organizzare visite guidate nel centro di Vittoria, dal particolare carattere Liberty, e di Noto – con il suo stile Barocco.

In programma anche la visita all'hotspot di Pozzallo, che non è stata però possibile a causa di eventi improvvisi: i ragazzi hanno potuto comunque visitare il porto e sono stati accolti dal sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, presso l'Aula Consiliare del palazzo di città. Prima di tornare in bergamasca, i ragazzi dell'Istituto Turoldo hanno fatto visita alla mostra fotografica “Sbarchi”, una toccante esibizione sul tema dell'immigrazione curata dal fotografo Massimo Assenza, presso l’Istituto Comprensivo “G. Rogasi”.

Domenica 3 novembre, inoltre, gli studenti della classe 5AU hanno fatto un'apparizione nel programma di Rai Uno “A Sua immagine”, condotto da Lorena Bianchetti. All'interno del notiziario del programma, è stato mandato in onda il servizio realizzato lo scorso settembre dalla troupe televisiva nell'Istituto zognese in cui è stato mostrato il lavoro vincitore e un'intervista alla studentessa Camilla Pianetti e alla docente di Scienze Umane Maria Letizia Rigoldi. È possibile vedere il servizio a questo link, partendo dal minuto -26:35.

Ultime Notizie

Da Milano a Genova passando per Rimini, i ragazzi dell'Istituto Maria Consolatrice tornano in gita

Dopo due anni di chiusure per la pandemia, finalmente tutti gli alunni dell’Istituto Maria Consolatrice di Cepino hanno avuto la possibilità di fare la propria gita. Nella settimana dal 17 al 20 maggio la scuola ha chiuso (parzialmente) le sue porte alla didattica in classe, per dare spazio alle uscite nel territorio vallare e italiano alle varie sezioni.

X
X
linkcross