Colin Walsh a Costa Imagna, il celebre organista inglese in concerto questa sera

Eleonora Busi 31/08/2019 0 commenti

Uno dei migliori organisti europei” è la descrizione che The Telegraph, noto quotidiano inglese, gli ha dedicato. Stiamo parlando di Colin Walsh, attuale Organista della Cattedrale di Lincoln in Londra, che si esibirà questa sera 31 agosto a Costa Valle Imagna per il concerto di chiusura della Rassegna Organistica di Valle Imagna (poi ci sarà la Masterclass).

Un concerto di grande prestigio che si svolgerà nella chiesa parrocchiale della Visitazione di Maria Vergine, che a partire dalle 21 e per sessanta minuti risuonerà con le melodiose note di diversi brani di famosi artisti, fra cui Bach, Buxtehude, Enrico Bossi e Elga, in occasione del 15esimo anniversario dell'Organo Zanin.“Sarà un mix fra diversi artisti – spiega Colin Walsh – Due tedeschi, un inglese e un italiano”.

Formatosi con celebri musicisti del calibro di Nicholas Danby, Simon Preston e Jean Langlais, proprio con quest'ultimo inizia i suoi studi a Parigi che lo porteranno lontano. Dal 2005 in poi ha preso parte a diverse esecuzioni d'organo, registrando nel frattempo per l'etichetta britannica “Priory” con la quale ha inciso due concerti giovanili live e opere di Vierne e Duruflé.

È stato Assistente Organista nella cattedrale di Salisbury e Organista titolare – successivamente – a St. Albans fino al 2003, quando è diventato ufficialmente Organist Laureate (ovvero l'organista principale) della Cattedrale di Lincoln, dove presiede il celebre organo “Father” Hentry Willis. Membro del Royal College of Organists, collabora anche con la Royal Academy of Music di Londra ed è docente ospite di organo all'Università di Cambridge.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Una grandiosa carriera che lo ha portato a viaggiare per tutto il mondo: Europa, Australia, Canada, USA sono solo alcuni fra i luoghi in cui si è esibito. Fra questi non manca, ovviamente, anche l'Italia. “Sono stato in Italia diverse volte – racconta Colin – Ho suonato in diverse città, fra cui Milano, e in numerosi luoghi nell'area del sud Italia, almeno una dozzina di volte. Ho suonato anche a Roma”.

Entrare a contatto con strumenti sempre diversi e adattarsi ad essi è sempre una sfida, anche per musicisti del suo calibro. Alla domanda se ci sono differenze con gli organi inglesi, risponde: “Gli organi italiani sono molto simili. Al momento (ieri ndr) sono a Sotto il Monte e qui c'è un organo inglese, che viene proprio da Londra, per cui mi sento a casa nel suonarlo”.

Questa è la sua prima volta in Valle Imagna, dove ha avuto la possibilità di confrontarsi con l'Organo Zanin, l'unico organo sinfonico di tutta la Valle, costruito da Francesco Zanin su progetto del Maestro Francesco Finotti e inaugurato nel luglio del 2004. “Un organo molto bello e moderno del 2004, due manuali e suono melodioso in una bellissima chiesa – spiega Colin – Mi fa molto piacere suonare qui e sto lavorando sodo per organizzare i miei pezzi”.

Oggi farò delle prove per almeno sette ore. È sempre un'emozione perché non conosco ancora l'organo di Costa Imagna, eppure stasera ho un concerto! - ride – Devo imparare a suonare questo organo molto in fretta e, se tutto va bene, imparerò a suonarlo a dovere. Ogni organo è completamente differente dall'altro: quello che devi fare è provare e abituarsi alle sue differenze. È un lavoro interessante”.

"Spero ci saranno molto persone ad ascoltare il concerto - conclude Colin - . Tutto ciò di cui hai bisogno è un bell'organo in una bella chiesa: mettendoli assieme otterrai anche della bella musica".

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
     

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

      






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph