Soccorso alpino, 226 interventi sulle Orobie nel 2019: e ora arrivano anche i droni

Leandro Rinaldi 20/01/2020 0 commenti

L’assemblea della Sesta delegazione orobica del Soccorso alpino, tenutasi qualche giorno fa a Oltre il Colle, ha permesso ai soccorritori di tracciare un bilancio del 2019 per quanto riguarda gli interventi in montagna e di illustrare i progetti per il futuro e quelli già portati a termine.

In questo senso, il più rilevante è l’installazione di un ponte radio sulla cima del pizzo Tornello, in Val di Scalve. L’opera, realizzata anche grazie alla Comunità Montana Valle di Scalve, al Parco delle Orobie e ai sindaci di Schilpario e Vilminore, è uno strumento preziosissimo in caso di interventi, poiché garantisce la copertura della Valle del Belviso, di quella di Allione, della Valle del Dezzo, della Val Morta e della parete est del monte Coca.

Per quanto riguarda i piani per il futuro, risalta in particolare il progetto “Droni”. Come suggerisce il nome, si tratterà di installare un drone per ciascuna elibase: i piccoli velivoli saranno utili soprattutto in caso di grandi emergenze. A proposito di bilancio del 2019, il delegato Marco Astori ha riferito che “nel corso del 2019 sono stati effettuati 226 interventi, la maggior parte dei quali riguardava cadute in montagna, a seguire perdite di orientamento, quindi scivolate, malori, incapacità di proseguire, precipitati.”

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Nel corso dell’assemblea è intervenuta anche Paola Cavalcanti, vicecapo di dipartimento della Prefettura, che ha puntato l’attenzione sull’importanza della sensibilizzazione di coloro che frequentano l’ambiente montano, ringraziando inoltre il Cnsas per la collaborazione negli interventi.

Presenti anche il vicepresidente regionale del Soccorso Alpino Luca Vitali, l’assessore regionale al Turismo Lara Magoni, il consigliere provinciale Demis Todeschini, il consigliere regionale Paolo Franco, il sindaco di Oltre il Colle Giuseppe Astori, il vice sindaco di Schilpario Onorino Bonaldi, e Cristian Salaroli per Aeru.

Seguici su tutti i nostri canali social

(Fonte: L'Eco di Bergamo)

COMMENTI

Lascia un commento





Giugno 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph