A Cusio scatta il progetto 'Montagna di famiglia' per incentivare il turismo

Leandro Rinaldi 14/01/2020 0 commenti

Cusio sempre più a misura di famiglia per incentivare il turismo. È lo scopo del nuovo progetto “Montagna di famiglia”, partito in questo nuovo anno. Il costo di 390 mila euro, di cui l’80% finanziati da Regione Lombardia, servirà per coprire vari interventi riguardanti il centro abitato.

“L’obiettivo - spiega il sindaco di Cusio Andrea Paleni a L’Eco di Bergamo - è quello di offrire, sparsi sul territorio, vari punti di attrattività e allo stesso tempo recuperare le piazze come luogo di incontro e condivisione e recuperare tracciati storici. Il progetto, infatti, nel complesso andrà a recuperare strutture e aree di proprietà del comune e valorizzare le stesse, utilizzando così spazi inutilizzati, destinandoli ad attività turistiche per il target delle famiglie. Secondo noi è un’opportunità importante per il nostro paese, perché possiamo riqualificare parecchio dell’esistente e integrarlo con l’offerta già sviluppata per famiglie dei Piani dell’Avaro e con le attività didattiche del mulino di Cusio".

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti
 

Un progetto che mira a rendere il centro abitato di Cusio adatto al turismo per le famiglie, attraverso diverse proposte, sia di recupero del territorio, sia per quanto riguarda la creazione di attività adatte a tutti. “Il progetto prevede, infatti, tutta una serie di interventi di riqualifica di piazzette storiche e mulattiere, al fine di creare poi itinerari tematici per bambini. Abbiamo individuato tre itinerari a tema: acqua e pietra, cultura e tradizioni, il bosco degli gnomi” aggiunge il primo cittadino.

Oltre a ciò, è prevista la riqualifica di alcune piazzette del paese seguendo un tema specifico. A completare il progetto, la miglioria al palazzetto sportivo, la costruzione di diversi punti di ricarica per e-bike, di cui uno situato presso i Piano dell’Avaro,  la realizzazione di piste per mountain bike, un nuovo parco giochi e una pista di tubing, per rendere il paese dell’Alta Val Brembana sempre più adatto alle famiglie di turisti.

 

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph