Nasce in Val Brembana ''Ospedale Vivo'': obiettivo? Rilanciare l'Ospedale di S.Giovanni

Eleonora Busi 19/10/2020 0 commenti

L'Ospedale di San Giovanni Bianco è ormai da qualche tempo al centro dell'attenzione di tutti, dai sindaci della Valle Brembana in lotta per il suo mantenimento e ripristino dei servizi, ai cittadini che insieme agli amministratori vorrebbero trovare una soluzione alla già compromessa situazione del presidio vallare. Così nasce “Ospedale Vivo”, un comitato fondato in Valle Brembana per i brembani e con l'obiettivo di rilanciare l'Ospedale di San Giovanni.

Il logo simbolico è quello di un albero dalle radici profonde e dalla fitta chioma. Un simbolo che vuole essere rinascita, ma anche nuova linfa vitale e risposta alla “spada” che pende sul capo dell'ospedale vallare: il timore di una chiusura, rafforzato in particolare dopo il comunicato emesso dal sindacato ANAOO – ASSOMED, che ha messo sul piatto una serie di dichiarazioni tali da far nascere un forte movimento di risposta da amministratori locali e non.

Non si tratta di una sterile protesta più o meno organizzata, e nemmeno di un ulteriore punto di riferimento social per amplificare polemiche e contrasti anche di carattere politico – sottolineano i promotori di “Ospedale Vivo”, che verrà presentato in via ufficiale nei prossimi giorni – Ciò che abbiamo a cuore sono i cittadini brembani, i servizi a loro dedicati ed il futuro dell'Ospedale. Chiunque voglia e possa confrontarsi concretamente su questi temi, discutendo di soluzioni, alternative e pianificazione, sarà il benvenuto”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Il gruppo nato su Facebook giovedì 15 ottobre conta già più di 500 iscritti, fra cui alcuni fra i sindaci della Valle Brembana che hanno recentemente presentato una mozione diretta all'Asst Papa Giovanni XXIIIl. Obiettivo? Ripristinare tutti i servizi sospesi durante l'emergenza Covid (come il Reparto Pediatrica e l'Automedica h24) e altri servizi che non dovrebbero mancare in un presidio ospedaliero di base come quello di San Giovanni Bianco, pena denunce in caso di “ulteriore inerzia”,

Il gruppo Facebook del Comitato Ospedale Vivo – si legge online – è costituito per aggiornare la comunità del proprio operato, per sostenere il ripristino all’ospedale di San Giovanni Bianco dei servizi atti a garantire l’assistenza sanitaria pubblica a cui ha diritto la cittadinanza della Valle Brembana, nonché a portare all’attenzione le necessità, i bisogni, le difficoltà, i disservizi e le novità in tal senso, aprendo anche dibattiti per raccogliere suggerimenti, segnalazioni ed idee. l commenti dovranno essere civili, rispettosi e costruttivi, senza incentivare la polemica”.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Dicembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

   






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph