''No Green Pass, no dittatura'', a Zogno la rabbia no-vax imbratta il centro vaccinale

Eleonora Busi 22/09/2021 0 commenti

“No Green Pass”, “Criminali, questo è solo l'inizio”, e ancora “Come fate ad accettarlo?”. Non si tratta di anonimi sfoghi social, ma vere e proprie scritte lasciate da ignoti sulla porta d'ingresso della palestra comunale di Zogno, dallo scorso 12 aprile temporaneamente trasformata in un centro vaccinale a disposizione dei cittadini brembani e pronta a tornare al suo utilizzo originario dal 4 ottobre.

Un atto vandalico compiuto nella notte fra il 21 ed il 22 settembre, ritrovato questa mattina dalle infermiere incaricate di aprire la struttura per l'attività giornaliera. A denunciare il fatto proprio un'infermiera, che ha pubblicato sul proprio profilo Facebook le immagini di porta e muri imbrattati dalla vernice spray.

“Centro vaccinale di Zogno. Questa mattina all’apertura del centro le infermiere di turno hanno trovato questo scempio – queste le parole della donna, riportate da PrimaBergamo - Scritte che inneggiano alla non vaccinazione e al green pass, hanno imbrattato la palestra dei loro figli e niente altro: noi andremo avanti nel nostro lavoro fino al 4 ottobre comunque”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

Diverse le scritte comparse nottetempo: due sulla porta d'ingresso, una più grande che recita “Criminali, questo è solo l'inizio” e poco più in basso una in giallo “No Green Pass, come fate ad accettarlo”. Lateralmente, sulla parete della palestra, altre due scritte: “Pfizer criminali”, “Green Pass, no dittatura”.

“Rimane l'amarezza di chi in questa missione ci crede fermamente e soprattutto non vuole più tornare a vedere il dolore e la sofferenza dei nostri pazienti, che da marzo 2020 continuiamo a rivedere quando chiudiamo gli occhi – ha concluso l'infermiera – Complimenti a chi ha fatto questo gesto, vi auguriamo di non ammalarvi mai e dover ricorrere alla sanità di cui tanto avete fiducia”.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31









Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph