Più italiani in vacanza rispetto al 2016: meta preferita il mare

Redazione 04/08/2017 0 commenti

Secondo un sondaggio condotto da Federalberghi, gli italiani che questa estate si sono concessi una vacanza sono oltre 34 milioni, con una crescita del 3,2% rispetto al 2016.

Andando nel dettaglio, di questi vacanzieri 23,6 milioni sono maggiorenni mentre 8,1 milioni i minorenni. In percentuale gi italiani in vacanza sono il 56,6%, poco più di uno su due. Il 78,6% sono rimasti nel Bel Paese, mentre il 21,2% sono andati all'estero. 

Il giro di affari generato da questo via via di vacanzieri italiani è di 22 miliardi di euro, pari al 2,2% in meno rispetto al 2016. Se gli italiani ad andare in vacanza sono aumentati, sperndono però un pochino di meno. Precisamente 31 euro in meno: si è passati da una spesa media di 869 euro a 838 euro per vitto, alloggio, viaggio e divertimenti vari. 

E la meta preferita? Gli italiani in vacanza hanno preferito andare al mare nel 68,3% dei casi, in montagna sono stati il 10%, mentre nei luoghi di arte e cultura il 5,8%, al lago il 3,2%, nei centri benessere il 2,1%. Gli italiani all'estero sono andati soprattutto nelle grandi capitali europee nel 40,6% dei casi, e località marine nel 14,2%.

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Marzo 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph