S.Giovanni, nuovo ponte: il cantiere si sposta sulla ex SS 470 con senso unico alternato

Eleonora Busi 29/10/2019 0 commenti

Procedono secondo il programma i lavori di costruzione del nuovo ponte di San Giovanni Bianco, che collegherà le due sponde del Brembo. Il cantiere, dopo la realizzazione della spalla sinistra, si è spostato da ieri – lunedì 28 ottobre – sulla Strada Provinciale ex 470 per la costruzione della spalla destra e della rotatoria. Per questo motivo, fino al 18 dicembre sulla strada verrà istituito il senso unico alternato, regolato da un semaforo.

“I lavori stanno rispettando i tempi previsti – ha spiegato il sindaco di San Giovanni Marco Milesi a L'Eco di Bergamo – La spalla sinistra è conclusa, si sta ora arrivando al livello della provinciale. Da questa parte si dovrà quindi realizzare la rotatoria, indicativamente quest'inverno". I lavori, appaltati alla ditta Pype Lyne di Matera e dal Consorzio Stabile Costruendo di Brescia, dovrebbero indicativamente terminare entro l'estate del 2020.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

L'opera è costata 2 milioni e 200 mila euro, in parte da finanziamento statale ed in parte dalla Smi Group e prevede la realizzazione di una rotatoria a monte della mulattiera per Oneta, la costruzione di un ponte a due arcate in discesa del 6% che arriverà in via Molini, da dove partirà una strada di 230 mt. Previsto inoltre anche lo spostamento a monte della pista ciclabile per 50 mt (dove ci sarà la futura rotatoria) ed un raccordo di 440 mt di via Molini con il curvone della strada che porta a Bruolo-Piazzo. Quest'ultimo intervento, ancora da finanziare, aggirerà lo stabilimento della Smi.

Di fatto, il ponte in costruzione sarà necessario per ridurre il traffico del centro paese e nella zona dell'ospedale, dal momento che verrà utilizzato sia dai dipendenti Smi che dai residenti di via Molini e delle numerose frazioni di San Giovanni Bianco. L'unico ponte ora presente per attraversare il Brembo in auto è il cosiddetto “nuovo”, ma che ha già ben 70 anni sulle spalle.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph