Scuola Pesca Valle Imagna in festa: il presidente è Campione italiano, tre le medaglie per i giovani

Eleonora Busi 06/07/2021 0 commenti

Una pioggia di titoli e una grandissima festa hanno “scosso” la Scuola Pesca Valle Imagna nelle scorse settimane. Ad “aprire le danze” è stato proprio il presidente, Leone Morlotti, che lo scorso 20 giugno si è aggiudicato a Chiesa Valmanenco, sul torrente Lanterna, il Campionato Italiano trota torrente veterani, mentre il weekend successivo è stato il turno dei “suoi” ragazzi che sul torrente Cuccio (in Provincia di Como) hanno portato a casa ben tre medaglie – una d'oro e due d'argento – nel Campionato Italiano categorie Under 23, Under 18 e Under 14.

“Siamo molto famosi, ci conoscono in tutta Italia e forse un po' ci temono – racconta il Presidente Morlotti non senza una punta di soddisfazione e di orgoglio Ormai non li conto neanche più i titoli conquistati in tutti questi anni, credo che ormai abbiamo raggiunto quota 30”. I giovani sono sempre stati al primo posto per Morlotti, che ha cresciuto intere generazioni di ragazzi fra le fila della sua Scuola Pesca Valle Imagna.

E dopo più di quarant'anni di completa dedizione, insegnamento e cura, lo scorso 20 giugno a 74 anni Morlotti ha potuto coronare il sogno di una vita sportiva salendo sul primo gradino del podio nel Campionato italiano veterani trota torrente, accompagnato proprio da quei ragazzi che lo hanno seguito con stima e affetto fino a Chiesa Valmalenco e che hanno celebrato con lui il l'eccezionale risultato organizzando una grande festa a sorpresa, con tanto di fuochi d'artificio.

“Una vittoria rappresenta sempre una grande soddisfazione indipendentemente dal tipo di competizione che si è affrontata – sono le parole di Michael Paris, assessore allo Sport di Sant'Omobono Terme – Il traguardo che il Presidente della nostra scuola pesca ha raggiunto ci permette di essere fieri di un grande merito sportivo sul territorio, espressione di professionalità, abilità ed impegno. A lui, ma anche ai ragazzi che si sono distinti in questa competizione sportiva, i complimenti da parte mia, del Sindaco e di tutta l'amministrazione che rappresento, perché la vittoria di oggi possa essere di stimolo a tutti i giovani che intraprendono qualsiasi attività sportiva”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

 

“Ci teniamo davvero molto al nostro settore giovanile – aggiunge Morlotti – Per noi non è solamente una manifestazione sportiva: vogliamo essere una società di famiglia. Non solo vogliamo portare i ragazzi alle competizioni, ma vogliamo anche che si ritrovino fra loro. L'obiettivo principale, il nostro impegno primario, è quello di portarli via dalla strada e tenerli impegnati con la Pesca”. Presidente fin dall'apertura ufficiale della Scuola Pesca nel 2000, Morlotti si dedica in realtà da una vita ai giovani del territorio con tanta passione e umanità, occupandosi in prima persona degli allenamenti e accompagnandoli alle competizioni, macinando chilometri e chilometri ogni anno senza mai tirarsi indietro.

“È impegnativo? Sì, ma è anche la mia 'malattia' – spiega ridendo – Mi sento ancora giovane, ancora un ragazzino nonostante la mia età, perciò è tutto un vantaggio per me. Ma chi mi conosce lo sa: se mi prendo un impegno, lo devo portare a termine nel miglior modo possibile. Perciò siamo attenti a tutte le necessità dei nostri giovani, dagli allenamenti alle competizioni fino alla gestione dell'incubatoio di Sant'Omobono, di cui i ragazzi si occupano con grande impegno tutte le sere”.

Dopo i due titoli di giugno, nei prossimi mesi dovrebbero essere in programma altre importanti competizioni, fra cui i Campionati Italiani a Squadre, ma a causa del Covid ancora non vi è nulla di definitivo. “La pandemia ha colpito anche noi, soprattutto dal punto di vista economico – conclude il Presidente – I ragazzi ci sono, al momento circa una trentina, ma ci sarebbe bisogno di un aiuto finanziario. Per quest'anno dobbiamo portare pazienza e avere la speranza che l'anno prossimo ci consenta di tornare a sviluppare tutte le nostre attività. Nonostante tutte le difficoltà noi non ci fermiamo qua: andiamo avanti, sempre. Mai fermarsi”.

Seguici su tutti i nostri canali social

COMMENTI

Lascia un commento





Settembre 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

   






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph