Val Brembilla, 2 milioni di euro per la messa in sicurezza della 'storica' frana a Caramondi

Eleonora Busi 24/09/2019 0 commenti

In partenza il primo lotto di lavori che provvederà alla messa in sicurezza della “storica” frana di località Caramondi, a Laxolo di Val Brembilla. L'amministrazione comunale ha infatti ricevuto lo scorso febbraio 2 milioni e 50 mila euro di fondi statali, grazie ad un progetto avviato nel 2015 insieme alla Regione per la definitiva sistemazione di tratto stradale.

La frana della località Caramondi è considerata “storica”: nessuno ricorda quale sia stata la prima che ha dato il via a tutto, ma quel che è certo è che negli anni è diventata sempre più pericolosa e grande, mettendo in pericolo anche alcune abitazioni della zona. Il primo lotto di interventi è stato affidato all'impresa Cabrini Albino Srl di Gorno.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

Quattro anni fa – ha spiegato il sindaco di Val Brembilla, Damiano Zambelli, a Il Giorno - abbiamo deciso, con la Regione, di realizzare un progetto di sistemazione definitiva. Il progetto costerà 2 milioni e 800mila euro, e nemmeno la Regione poteva finanziarlo. Per questo abbiamo chiesto allo Stato. Il maltempo di fine ottobre 2018 ha poi peggiorato ulteriormente la frana e il governo ha deciso così di assegnarci i fondi necessari per realizzare una parte del nostro intervento”.

Questo sarà il primo lotto di interventi per la messa in sicurezza dell'area franosa. 50 mila euro del finanziamento sono stati invece destinati alla sistemazione di un altro smottamento, ovvero sulla via Ripe-Vestasso, il cui intervento è stato completato pochi giorni fa dopo essere partito lo scorso agosto.

Seguici su tutti i nostri canali social

(Fonte immagine in evidenza: ilgiorno.it)

COMMENTI

Lascia un commento





Giugno 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

    








Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph