Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

I ragazzi del Turoldo protagonisti su Rai 1: appuntamento domenica 29 settembre

I ragazzi dell'Istituto Turoldo di Zogno saranno i protagonisti di un servizio su Rai Uno, che verrà trasmetto nella mattinata di domenica 29 settembre all'interno della trasmissione 'A mia Immagine' verso le ore 10.
26 Settembre 2019

I ragazzi dell'Istituto Turoldo di Zogno saranno i protagonisti di un servizio su Rai Uno, che verrà trasmetto nella mattinata di domenica 29 settembre all'interno della trasmissione “A mia Immagine” verso le ore 10, in occasione della Giornata Internazionale del Migrante e del Rifugiato.

La troupe televisiva della Rai ha raggiunto l'Istituto e girato le riprese durante la mattinata di mercoledì 25 settembre insieme alla classe 5AU del Liceo Scienze Umane, che lo scorso 11 maggio ha vinto il concorso europeo “Migrant faces of the roads of Europe” attraverso la realizzazione di un libro per bambini pop-up dal titolo “Once upon a time...” (C'era una volta), che contiene tre storie vere di immigrati trasformate in fiabe per bambini.

La classe è stata intervistata dalla troupe in merito alla loro esperienza, invitando le ragazze a parlare della realizzazione del proprio progetto e della successiva vittoria a Bucarest, dove si sono aggiudicate un viaggio un Sicilia nelle zone di approdo dei barconi dei migranti, che si svolgerà dal 21 al 24 ottobre. (Clicca qui per leggere l'articolo dedicato).

Intervistato anche uno dei protagonisti delle storie del libro vincitore, che ha raccontato la sua esperienza ed il suo viaggio di vita che lo ha portato fino in Italia. Televisori sintonizzati dunque domenica mattina su Rai Uno, durante la messa in onda della trasmissione “A mia Immagine”.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross