Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il centro di Brembilla cambia volto: diventerà un'area pedonale con nuove zone verdi

Un nuovo volto per il centro di Brembilla, con nuove aree verdi, un parcheggio e la chiusura al traffico dell'area. È questo il nuovo progetto dell'Amministrazione di Val Brembilla.
22 Febbraio 2021

Un nuovo volto per il centro di Brembilla, con nuove aree verdi, un parcheggio e la chiusura al traffico dell'area. È questo il nuovo progetto dell'Amministrazione di Val Brembilla, un lavoro “per noi molto importante – come affermato dallo stesso sindaco del paese, Damiano Zambelli, intervistato da L'Eco di Bergamo – perché dopo aver sistemato il centro di Gerosa, ora vogliamo sistemare anche quello di Brembilla, per rendere sempre più vivibile, bello, funzionale e green il nostro paese”.

Un importante intervento, dunque, dal costo complessivo di 620 mila euro, 500 mila dei quali verranno recuperati attraverso un bando regionale dedicato. I restanti 120 mila, poi, verranno finanziati da fondi comunali.

Nel caso però non dovessimo ottenere i fondi mancanti attraverso il bando regionale – ha fatto sapere il primo cittadino – stiamo già pensando ad altre vie per reperirli, perché il progetto si farà comunque. E, nel mentre, con i nostri 120 mila euro a disposizione, partiremo sicuramente con una parte di lavori”.

1990 progetto1 - La Voce delle Valli

1586 ABF la voce delle valli - La Voce delle Valli

I lavori interverranno principalmente nel centro del paese, dove vi sono i luoghi chiave della comunità brembillese – come il municipio o la chiesa, ma anche le vie storiche. L'obiettivo è quello di rendere l'intera area completamente pedonale, chiudendola al traffico davanti al municipio.

Dopodiché la zona verrà riqualificata e la pavimentazione attualmente in porfido, nel tempo rovinato dal passaggio delle auto, completamente rifatta. Una parte di lastricato in pietra, con un mix di pavimentazione a cubetti, verrà applicato sul manto stradale. Poi verranno installati dei dissuasori, fondamentali per precludere l'accesso alle macchine.

Una parte importante del progetto di riqualificazione riguarda il verde pubblico, sfruttato per rendere ancora più fruibile il centro. La realizzazione di una serie di aree verdi faciliterà, inoltre, il superamento di barriere architettoniche per la chiesa o alcuni spazi del centro storico.

Un altro intervento si occuperà di realizzare un parcheggio ai margini dell'area pedonale, in cui i visitatori possano lasciare l'auto prima di proseguire a piedi per il centro. Una soluzione studiata anche a supporto delle vicine scuole dell'infanzia e asilo nido.

Ultime Notizie

X
X
linkcross