Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Caldo e sole fino a sabato, domenica arrivano i temporali

Ci attendendo un venerdì e un sabato ancora soleggiati e assai caldi con massime nuovamente prossime ai 34-36°C in pianura, ben 25-26°C a 1500 metri circa. Domenica arrivano i temporali.
3 Agosto 2017

L’anticiclone nord africano, responsabile della più intesa ondata di caldo della stagione nonché degli ultimi decenni, nel corso del fine settimana continuerà la sua egemonia su tutta l’Italia centro meridionale, dove garantirà condizioni di bel tempo e temperature massime ancora prossime ai 38/40°C.

Sulle regioni settentrionali la cupola alto-pressoria inizierà a mostrare segni di cedimento nella giornata di domenica favorendo l’ingresso di correnti più fresche, foriere di rovesci e temporali su Alpi, Prealpi e occasionalmente alta Val Padana. Esso sancirà così lo stop al gran caldo che da inizio settimana si smorzerà al Nord e a seguire anche sul resto della Penisola.

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Entrando nel dettaglio delle nostre vallate ci attendendo un venerdì e un sabato ancora soleggiati e assai caldi con massime nuovamente prossime ai 34-36°C in pianura, ben 25-26°C a 1500 metri circa. Attenzione perché nel corso del pomeriggio sulle montagne dell’alta Val Brembana gli annuvolamenti a sviluppo diurno, i consueti cumulonembi, potrebbero sfociare in brevi e isolati piovaschi.

Come preannunciato domenica qualcosa inizierà a cambiare. Dopo una mattinata soleggiata nel corso del pomeriggio le nubi si faranno più via più frequenti con rovesci e temporali che entro sera coinvolgeranno un po’ tutti i settori con un lieve calo delle massime, tuttavia ancora oltre i 30°C. Con molta probabilità l’instabilità ci accompagnerà anche nei primi giorni della prossima settima che fortunatamente non sarà così rovente ma un pochino più vivibile.

Manuel Mazzoleni, meteorologo di 3B Meteo

Ultime Notizie

Da Milano a Genova passando per Rimini, i ragazzi dell'Istituto Maria Consolatrice tornano in gita

Dopo due anni di chiusure per la pandemia, finalmente tutti gli alunni dell’Istituto Maria Consolatrice di Cepino hanno avuto la possibilità di fare la propria gita. Nella settimana dal 17 al 20 maggio la scuola ha chiuso (parzialmente) le sue porte alla didattica in classe, per dare spazio alle uscite nel territorio vallare e italiano alle varie sezioni.

X
X
linkcross