Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Instabilità a oltranza. Estate ancora lontana

Nuovo appuntamento con il bollettino meteo di Valle Brembana e Valle Imagna a cura del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3B Meteo.
4 Giugno 2020

Giugno, in controtendenza rispetto al mese di maggio, si è presentato con una partenza molto instabile e fresca a causa della reiterata azione di una saccatura sul Mare del Nord che ahimè insisterà anche nel corso dei prossimi giorni. Anche il weekend si preannuncia quindi molto instabile, a tratti perturbato per parte dell'Italia, ma con una differenza rispetto al maltempo di giovedì-venerdì.

Un minimo di bassa pressione si sta infatti organizzando nei pressi del Regno Unito e si approfondirà fino a 990hPa nella giornata di sabato. Questo significa che la saccatura si ritirerà dalle medie e basse latitudini per concentrarsi prevalentemente attorno al minimo. In parole povere sulle regioni centro meridionali della Penisola avremo un aumento della pressione mentre il Nord resterà ancora molto vulnerabile. 

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Nel dettaglio delle nostre valli la perturbazione giunta oggi nella giornata di venerdì si allontanerà lasciando spazio a un temporaneo miglioramento con schiarite via via sempre più ampie.

Tra sabato e domenica, tuttavia, gli annuvolamenti torneranno a farsi insistenti con ancora la possibilità di rovesci e temporali, tra tardo pomeriggio e sera di sabato, e poi a più riprese domenica. Il tutto accompagnato da clima ancora fresco per il periodo con massime non oltre i 20-23°C e minime di poco sopra i 10°C. Non sarà finita qui visto che anche nel corso della prossima settimana i rovesci e i temporali continueranno a penalizzarci con temperature che si manterranno sotto le medie del periodo. 

762 manuel mazzoleni - La Voce delle Valli

Ultime Notizie

X
X
linkcross