Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - L'inverno ha ancora qualcosa da dire

Nuovo appuntamento con il bollettino meteo di Valle Brembana e Valle Imagna a cura del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3B Meteo.
2 Febbraio 2018

Nel corso del fine settimana l'alta pressione lascerà posto a un centro di bassa pressione che abbraccerà gran parte della nostra Penisola rinnovando maltempo soprattutto al Nordest, sulle regioni tirreniche e in parte anche su Isole maggiori e regioni del medio-basso versante adriatico. La giornata peggiore sarà venerdì con fenomeni diffusi tra tirreniche centro settentrionali e regioni di Nordest, in graduale estensione anche ad adriatiche centro meridionali e restante meridione.

Sabato il maltempo insisterà al Centro Sud, mentre domenica il tempo dovrebbe in parte migliorare anche se nuovi fenomeni sono attesi nella seconda parte della giornata su medio-alto versante tirrenico e parte del Nordest. Il tutto accompagnato da un calo delle temperature, che torneranno più vicine o anche sotto le medie del periodo, venti forti e nevicate a tratti sino a bassa quota tra Appennino settentrionale ed Emilia Romagna.

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Se sull'Italia centro meridionale il tempo andrà peggiorando in Lombardia il tempo andrà gradualmente migliorando. Nel dettaglio delle nostre valli dopo gli ultimi fenomeni attesi nella prima parte di venerdì, già entro il pomeriggio il tempo tornerà asciutto con schiarite via via più ampie. Sarà quindi un sabato e una domenica con ampi spazi soleggiati, eccezion fatta per velature o strati di passaggio e qualche foschia nottetempo.

L'aria fredda in arrivo si farà sentire soprattutto al primo mattino con minime nuovamente sotto lo zero, mentre rimarranno ancora gradevoli di giorni con punte di 6/8°C. Con molta probabilità si tratterà solo di una breve tregua visto che nella prima parte della prossima settimana nuove perturbazioni potrebbero raggiungere il Nord, portando precipitazioni anche da noi, nevose sino a quota di bassa collina o a tratti anche più in basso. Insomma l'inverno non pare ancora finito, anzi: potrebbe regalarci ancora qualcosa di interessante nel mese di febbraio.

Manuel Mazzoleni, meteorologo di 3B Meteo

Ultime Notizie

X
X
linkcross