Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Primavera ancora in letargo, nuova fase instabile e fredda

Nuovo appuntamento con il bollettino meteo di Valle Brembana e Valle Imagna a cura del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3B Meteo.
15 Marzo 2018

Il mese di marzo prosegue sulla falsariga di come era iniziato, ovvero freddo e instabile. Anche il weekend in arrivo sarà penalizzato dal maltempo, colpa di una circolazione depressionaria in approfondimento al Nordovest e dell'arrivo di correnti fredde dal Nordest europeo. Quest'ultime, scorrendo sul bordo orientale dell'anticiclone scandinavo, si addosseranno domenica all'arco alpino, dilagando poi la prossima settimana sul resto della Penisola, specie centro settentrionale.

Dopo una breve pausa venerdì, già entro sera il tempo tornerà a peggiorare a partire dal Nordovest e regioni centrali. Ci attende così un sabato ancora di maltempo in molte parti dello Stivale, in particolar modo su regioni settentrionali, tirreniche e Marche con qualche fenomeno in sconfinamento anche sulle Adriatiche centro meridionali.

Ombrelli a portata di mano anche domenica con precipitazioni da Nord a Sud, localmente anche intense su Tirreniche, Marche e alto Piemonte; fenomeni più blandi all’estremo Sud. Attese nevicate su Alpi e Appennino dapprima oltre i 1000/1400m ma in calo domenica sino a quote collinari.

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Nel dettaglio delle nostre valli ci attende un venerdì variabile con nubi e schiarite a tratti più ampie nel corso del pomeriggio. Sarà solo una breve tregua perché sabato una nuova perturbazione porterà piogge diffuse e nevicate inizialmente oltre i 1000/1200m ma in calo la notte sin verso i 700/800m.

Spesso instabile anche domenica con ancora precipitazioni per gran parte della giornata e nevicate sulle nostre montagne a partire dai 700/900m. La situazione dovrebbe lentamente migliorare nel corso della prossima settimana che tuttavia vedrà il ritorno del freddo con minime nuovamente sotto lo zero anche in pianura.

Manuel Mazzoleni, meteorologo di 3B Meteo

Ultime Notizie

X
X
linkcross