Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Tempo ancora stabile e asciutto

Nuovo appuntamento con il bollettino meteo di Valle Brembana e Valle Imagna a cura del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3B Meteo.
3 Gennaio 2019

Nell'arco del weekend l'anticiclone delle Azzorre di stanza sul Regno Unito si estenderà temporaneamente a buona parte dell'Italia centro settentrionale portando tempo stabile, mentre resteranno ancora imbrigliate in una circolazione fredda ma non gelida, le regioni del basso Adriatico e parte delle ioniche, soprattutto la Calabria settentrionale.

Cosa dovremo aspettarci quindi in linea di massima per il weekend? Dopo il maltempo invernale che porterà neve e pioggia venerdì su medio-basso Adriatico, Tirreniche meridionali e parte delle isole, durante la giornata di sabato 5 gennaio la circolazione sarà ancora molto fredda su mezza Italia con tempo instabile al Sud e lungo l'Adriatico e nevicate ancora fino a quote molto basse anche in pianura al mattino, in aggiunta una certa nuvolosità potrà interessare temporaneamente al mattino anche le regioni centrali tirreniche portando qui e la qualche fenomeno ma non nevoso a bassa quota. La giornata di domenica 6 gennaio sarà invece soleggiata su gran parte della penisola con la sola eccezione del basso Adriatico e del basso Tirreno dove ritroveremo ancora una certa di instabilità che potrà essere nevosa sui rilievi della Basilicata e della Calabria fino a quote collinari. 

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Nel dettaglio delle nostre valli, l’alta pressione ci regalerà ancora condizioni di tempo stabile e asciutto. La persistenza di correnti settentrionali, a tratti ancora sostenute, specie sabato e domenica, favoriranno solo l’addensamento di annuvolamenti sui settori alpini retici mentre i nostri cieli saranno sporcati dal transito di velature o stratificazioni di passaggio.

Se dal punto di vista meteo non ci saranno grossi cambiamenti anche dal punto di vista termico saranno poche le novità con temperature minime ancora freddine ( sino a -2/-4°C in pianura) e massime ancora piacevoli per il periodo, prossime ai 6/7°C anche qualcosina di più nella giornata di domenica. Guardando più in là grosse perturbazione non se ne vedono all’orizzonte. Ci attenderà così ancora bel tempo anche ad inizio della prossima settimana.

Manuel Mazzoleni, meteorologo 3Bmeteo

Ultime Notizie

X
X
linkcross