Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Weekend spezza afa e caldo. Occhio a fenomeni anche forti

Nuovo appuntamento con il bollettino meteo di Valle Brembana e Valle Imagna a cura del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3B Meteo.
25 Luglio 2019

Il gran caldo ha le ore contate. E' ormai confermato un importante cambiamento del tempo per il weekend. L'anticiclone africano mostrerà i primi segnali di indebolimento già venerdì ma nel fine settimana verrà letteralmente spezzato in due dall'inserimento 'a gamba tesa' di una saccatura nord Atlantica sull'Europa centro-occidentale.

Uno dei due lobi anticiclonici si ritirerà almeno temporaneamente verso il Nord Africa, l'altro si isolerà sulla Scandinavia puntando persino il Mar di Norvegia. Gran parte dell'Europa centrale e dell'Italia rimarranno così 'scoperti' per almeno due giorni alle correnti più fresche e instabili nord atlantiche e quindi avremo uno vero e proprio stop al grande caldo. Il rovescio della medaglia sarà rappresentato da temporali localmente anche forti e grandinigeni che colpiranno parte del nord e poi del centro. 

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Nel dettaglio delle nostre valli già venerdì assisteremo, nel corso del pomeriggio-sera, alla formazione di temporali che tuttavia interesseranno perlopiù le Orobie e le alte valli. Ma sarà tra la seconda parte di sabato e il pomeriggio di domenica che il maltempo si farà sentire con  rovesci e temporali localmente anche di forte intensità, con il rischio di grandinate e colpi di vento. Poi verso la sera di domenica il tempo dovrebbe migliorare.

Come accennato il caldo domani sarà ancora intenso con punte prossime ai 35° ma già sabato scenderanno sotto i 30 e domenica persino sotto i 25°. Per la prossima settimana poi spazio ancora al bel tempo, salvo temporali sui monti, e caldo senza eccessi. 

Manuel Mazzoleni, meteorologo 3Bmeteo

Ultime Notizie

Da Milano a Genova passando per Rimini, i ragazzi dell'Istituto Maria Consolatrice tornano in gita

Dopo due anni di chiusure per la pandemia, finalmente tutti gli alunni dell’Istituto Maria Consolatrice di Cepino hanno avuto la possibilità di fare la propria gita. Nella settimana dal 17 al 20 maggio la scuola ha chiuso (parzialmente) le sue porte alla didattica in classe, per dare spazio alle uscite nel territorio vallare e italiano alle varie sezioni.

X
X
linkcross