Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Meteo delle Valli - Weekend tra sole e piogge. Clima caldo ma non troppo

Nuovo appuntamento con il bollettino meteo di Valle Brembana e Valle Imagna a cura del meteorologo Manuel Mazzoleni di 3B Meteo.
7 Giugno 2019

Nei prossimi giorni l'Europa occidentale rimarrà sede di una circolazione ciclonica alimentata da una saccatura nord atlantica, entro la quale tra l'altro si inserirà un vortice insolitamente intenso per il periodo, responsabile di tempeste di vento tra nord Spagna e Francia atlantica. L'anticiclone africano nel frattempo si estenderà progressivamente su Mediterraneo centrale e buona parte dell'Italia, dove si concretizzerà la prima ondata di caldo dell'Estate 2019.

Se al Centrosud il sole sarà protagonista quasi assoluto, al Nord la coperta anticiclonica risulterà invece corta. In particolare su Alpi e Piemonte umide infiltrazioni instabili legate alla succitata circolazione ciclonica potranno innescare qualche rovescio o temporale anche di forte intensità, il tutto in un contesto termico meno caldo. Da segnalare inoltre frequente variabilità anche sulla Liguria, pure qui con clima meno caldo per quanto molto mite, e in genere senza precipitazioni di rilievo.

Meteo in Valle Brembana e Valle Imagna

Nel dettaglio delle nostre valli ci attende un inizio di weekend a tratti variabile, con maggiori annuvolamenti a ridosso dei nostri monti dove potrebbero anche formarsi qualche isolato piovasco. Meglio sabato con tempo in prevalenza asciutto e ampi spazi soleggiati, salvo qualche cumulo in più nel pomeriggio sulle Orobie.

Domenica torna, invece, a intensificarsi l’instabilità con nubi in aumento e rischio di rovesci e temporali, specie nella seconda parte di giornata, ad iniziare dai settori alpini e prealpini. Dal punto di vista termico clima ancora estivo con massime sino a 27-28 gradi in pianura, qualcosina in meno durante gli scrosci di pioggia o i temporali. Anche l'inizio della prossima settimana sarà ancora caratterizzato dall'instabilità, con occasione per altri rovesci e temporali. Il lato positivo: le piogge manterranno le temperature su valori in linea con il periodo, regalandoci nottate e albe ancora frescoline e vivibili. 

Manuel Mazzoleni, meteorologo 3Bmeteo

Ultime Notizie

X
X
linkcross