Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il Parco sul Brembo riapre dopo il rifacimento del Comune

Terminati i lavori di restyling dell’area verde di 6.400 metri quadrati in via Pietro Ruggeri. Il parco torna ai suoi cittadini.
20 Marzo 2017

Il Parco sul Brembo sarà restituito finalmente ai cittadini di Zogno. Sono terminati, infatti, i lavori di restyling dell’area verde di 6.400 metri quadrati in via Pietro Ruggeri, inaugurata il 18 marzo. Il polmone verde torna così a respirare attrezzato di tutto punto con nuovi arredi e giochi per bambini. I lavori sono partiti nel 2016 e sono stati finanziati dal Comune di Zogno con 200 mila euro

All’interno dell’'investimento sono stati inclusi interventi anche per i parchi di Endenna e Poscante. Per il primo è stata prevista la recinzione dell’area perimetrale e l’acquisto di nuovi giochi; per il secondo invece, oltre alle nuove attrezzature gioco sono state riposizionate quelle già esistenti, acquistati nuovi arredi, istallati nuovi punti luce, livellata l’area ora provvista anche di un vialetto in cemento scopato colorato. C'è poi una convenzione per la nuova gestione del parco di Somendenna, che passerà a breve dall’Associazione Oasi al Comune.

Tra tutti il parco che si affaccia sul fiume Brembo era quello che più aveva bisogno di manutenzione. Le panchine sono state sistemate, i nuovi giochi colorati e attrezzati di pavimentazione antitrauma in gomma colorata, sostituiscono quelli di un tempo. Sono state poi abbattute le barriere architettoniche e creati percorsi per agevolare i disabili, istallati nuovi punti luce e occhi elettronici per la videosorveglianza al fine di garantire una adeguata illuminazione e sicurezza.  

"Tutti interventi – sottolineano il sindaco Giuliano Ghisalberti e l’assessore all’Ambiente Selina Fedi - , che rientrano nel percorso che ha al centro del fare amministrativo la Famiglia. Una scelta che tocca vari settori del programma amministrativo dell’Amministrazione comunale di Zogno".

(In collaborazione con il mensile Intervalli)

Ultime Notizie

Da Milano a Genova passando per Rimini, i ragazzi dell'Istituto Maria Consolatrice tornano in gita

Dopo due anni di chiusure per la pandemia, finalmente tutti gli alunni dell’Istituto Maria Consolatrice di Cepino hanno avuto la possibilità di fare la propria gita. Nella settimana dal 17 al 20 maggio la scuola ha chiuso (parzialmente) le sue porte alla didattica in classe, per dare spazio alle uscite nel territorio vallare e italiano alle varie sezioni.

X
X
linkcross