Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Il primo Rally Valle Imagna prende forma: ecco il tracciato e i Comuni dove passerà

Svelato il tracciato del primo Rally Valle Imagna, in programma il 27 e 28 novembre 2021.
26 Ottobre 2021

Partenza e arrivo a Sant'Omobono Terme per la "passerella" e 6 prove speciali che si disputeranno sui tornanti di Capizzone, Bedulita, Roncola, Berbenno, Corna Imagna, Fuipiano e Locatello. Questo il programma del primo Rally Valle Imagna in programma il 27 e 28 novembre 2021. Le iscrizioni per i rallysti sono aperte da giovedì 30 ottobre 2021 (online sul sito ufficiale) fino a mercoledì 17 novembre 2021.

IL PERCORSO - Si comincia sabato 27 novembre pomeriggio con la prova speciale "Bedulita" con partenza da Capizzone, passaggio a Bedulita e arrivo a Roncola. Riordino nel tardo pomeriggio presso il ristorante Settecento di Presezzo e secondo passaggio della prova speciale "Bedulita" in notturna. Riordino notturno a Mazzoleni.  

Domenica 27 novembre si correranno, per due volte, le prove speciali "Berbenno" (da località Ceresola a località Capassero) e "Corna Imagna" (da Corna Imagna a Fuipiano Imagna passando per Locatello). Riordino al piazzale di fronte alla piscina di Sant'Omobono Terme, in Piazzale Europa. Partenza e arrivo sempre a Sant'Omobono Terme, dove ci sarà anche il parco assistenza. 

"Tutto il territorio valdimagnino  - fanno sapere gli organizzatori - si muoverà attorno alla manifestazione, strutture ricettive, piccole botteghe di paese, officine: un modo concreto per aiutare le imprese locali creando così delle nuove opportunità e delle interessanti sinergie".

Non sarà solo una manifestazione motoristica, ma ci saranno anche diversi eventi collaterali per grandi e piccini (che verranno svelate nel dettaglio nei prossimi giorni). Centro nevralgico dell'evento sarà il Comune di Sant'Omobono Terme, dove verranno allestite le assistenze, il palco partenze e arrivo e vi sarà anche la direzione della gara.

La corsa lombarda organizzata dalla N.T. Rally Event in collaborazione con la scuderia New Turbomark. “Abbiamo pensato questa gara un anno fa insieme agli appassionati del territorio e alla Comunità Montana Valle Imagna, e sappiamo che la zona è molto sensibile alle corse automobilistiche al punto che già nel 2020 ci passò una tappa del mondiale rally", afferma Giuseppe Zagami di N.T.

Mondiale Rally che, tra l'altro, tornerà proprio in Valle Imagna (e anche in Val Brembilla) da giovedì 18 a domenica 21 novembre. Il 1º Rally Valle Imagna si svolgerà con validità nazionale e potrà avere al via anche vetture R5, le abituali protagoniste del campionato Italiano rally. Le prove speciali scelte per il rally Valle Imagna non avranno a che fare con le strade scelte dall’ ACI RALLY MONZA.

 

Articoli Correlati

X
X
linkcross