Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

La Val Parina diventerà 'Area Wilderness': un'oasi incontaminata nel cuore della Val Brembana

L'obiettivo è valorizzare la purezza naturalistica della zona
21 Gennaio 2020

La Val Parina come un’oasi, un’area selvaggia ancora incontaminata: situata tra Dossena, Serina, Oltre il Colle e Camerata Cornello, la valle si presenta come una zona ricca di fascino puro, non toccato dall’urbanizzazione.

Per questo, i comuni di Dossena e Serina vorrebbero renderla un’Area Wilderness, come spiega Yvan Caccia, presidente del Parco delle Orobie Bergamasche a L’Eco di Bergamo: L’Idea di valorizzare quest’area mai toccata dall’uomo è nata a Dossena, che ha coinvolto subito anche l’Ente Parco e il comune di Serina. Come Parco abbiamo subito accolto l’idea, perché anche noi volevamo valorizzare la Val Parina da tempo.E abbiamo deciso di farci capofila del progetto per poter in questo modo chiedere un contributo al Gal (Gruppo d’azione locale), che chi è stato accordato. […] Il progetto prevede di risanare alcune parti di bosco, sistemare dei sentieri, mulattiere e recuperare alcune baite, oltre che a realizzare della cartellonistica (poca) e poi promuovere l’area”.

Il valore della Val Parina risiede propria nella sua purezza, fattore che la renderebbe appetibile anche e soprattutto dal punto di vista turistico. “Vogliamo sfruttarne le potenzialità - chiarisce Nicola Gallinaro, dottore in scienze forestali - e proporla come area di interesse nazionale e magari, perché no, nel tempo anche europeo. Possiamo definire questo un progetto di sviluppo locale che può portare a diverse occasioni in futuro: guide ambientali, visite guidate (per gruppi piccolissimi), camminate solitarie, percorsi interni in sicurezza a così via”.

Fabio Bonzi, sindaco di Dossena, aggiunge che “L’obiettivo è valorizzare la Val Parina da un punto di vista naturalistico, mantenendola incontaminata”. Grazie a questo progetto, la Val Parina potrà essere riconosciuta come Area Wilderness dall’Associazione Area Wilderness Italia, seguendo un iter già avviato".

Anche Giorgio Cavagna, sindaco di Serina, si esprime in termini positivi. “Anche noi da tempo volevamo valorizzare quest’area così unica nel suo genere, selvaggia, intatta, pura e inaccessibile. Subito abbiamo accolto la proposta di Dossena e abbiamo lavorato insieme, anche con il Parco, in sinergia completa. Realizzare un progetto che punta sull’aspetto naturalistico della zona è un’occasione per esaltare le nostra qualità di valle. E per valorizzare la natura che ci circonda”.

(fonte immagine: mercatorumpriula.eu)

Ultime Notizie

X
X
linkcross