Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

La Voce dai Campi - analisi quinta giornata con Luca Faccioni, punta del Valle Imagna

Analisi quinta giornata con Luca Faccioni, attaccante del Valle Imagna da due anni nelle file neroverdi.
7 Ottobre 2017

Quinta giornata di campionato, terza per la terza categoria, ricca di situazioni controverse e complicate che solo la passione per il calcio può spiegare. A traghettarci dentro la domenica pallonara, bomber Luca Faccioni, attaccante molto rapido ed ecclettico, classe 1991, da due anni nelle file dei neroverdi del Valle Imagna: "Sono nella famiglia del Valle Imagna da due anni e dopo la passata stagione, poco esaltante, quest’anno si respira un aria nuova in tutto l’ambiente. C’è più convinzione in noi stessi e, durante la settimana, si lavora al meglio per preparare al massimo le partite. Sono anche arrivati tre innesti nuovi in rosa che hanno portato maggior qualità e, nelle prime due uscite, i risultati hanno cominciato ad arrivare: il difficile pari di Sorisole e l’importante affermazione contro l’Agnelli Olimpia. La strada è ancora lunga e complicata, ma il percorso intrapreso è quello giusto".

                                    Luca Faccioni, 26 anni, attaccante del Valle Imagna.

5° giornata Eccellenza girone B

AlbinoGandino –Trevigliese

ArcellascoErba – CasateseRogoredo

BrianzaCernuscoMerate – Verdello

Caprino – Brugherio

Cisanese – Sondrio

Luciano Manara – Vimercatese Oreno

Mariano – Mapello

Villa d’Almè Valbrembana – NibionnOggiono

Bomber Faccioni, dopo averci riflettuto qualche secondo, si pronuncia cosi: "Il NibionnoOggionno è una squadra molto organizzata è farà sicuramente un campionato di vertice, ma credo che i ragazzi di Tarchini sul proprio campo siano un’avversario difficile da battere".

 

5° giornata Promozione girone C

Fiorente Colognola – Gavarnese

Or.Juventina Covo – N.va Colognese

Or. Villongo – Forza e Costanza

Ponteranica – Lemine

Pradalunghese – Vertovese

S.Paolo d’Argon – Ghisalbese

Sarnico – Telgate

Unitas Coccaglio – Casazza

Questo il giudizio di Faccioni sulla gara del Lemine: "Reduci da troppi pareggi, i ragazzi di Astori proveranno a dare il centoventi per cento per ritrovare i tre punti e rilanciarsi in classifica". 

 

5°giornata Prima Categoria girone E

Azzano Grassobbio – Paladina

Calusco – Atl.Almenno

Excelsior – Falco

Gorle – San Pellegrino

Loreto – Città di Dalmine

Mozzo – Monvico

Nembrese – Bergamo Longuelo

Or. Stezzano – S. Giovanni Bianco

Affrontando questo girone il pensiero di Luca Faccioni non può non andare a Troudi, lo sfortunato giocatore del San Giovanni Bianco, morto la scorsa settimana in seguito ad un incidente stradale: "Sono sicuro che gli amici del San Giovanni Bianco giocheranno tutti per Troudi, dando l’anima per centrare i tre punti da dedicare all’amico sfortunato. Detto del San Giovanni, vedo favoritissimi anche i cugini del San Pellegrino che stanno svolgendo una prima parte di campionato straordinario. L’Almenno ancora non ha trovato la quadra, quindi vedo un pari nella tana del Calusco".

 

5° giornata Seconda Categoria girone A 

Berbenno – Virtus Or. Petosino

Bergamo Alta – Almè

Brembillese – Ares Redona

Celadina –Zognese

La Torre – Real Borgogna

Medolago – Locate

Or. San Tomaso – Antoniana

Ponte – Roncola

Girone dalla lettura complicata per l’attaccante valdimagnino :"In questo girone l’unica certezza che ho è il due fisso per la Zognese a Celadina. Hanno creato una squadra davvero competitiva. Per quanto riguarda sia il Berbenno che la Brembillese vedo un pareggio per entrambi, mentre vedo ancora troppo problemi da risolvere in casa Real Borgogna quindi vedo La Torre favorito".

 

3° giornata Terza Categoria girone A

Amici Mozzo – Amatori Brembate

Curnasco – Pontida Briantea

Curno – Agnelli Olimpia

Giovanile Trealbe – Colognola

Malpensata Campagnola – Ubialese

Or. Boccaleone – Valle Imagna

Sorisolese – Monterosso

Sicurissimo Luca Faccioni nel girone che più lo interessa, due fisso dice lui e, magari, con una sua doppietta, aggiungo io:"La squadra è carica e in settimana ha preparato al meglio la sfida. Siamo in striscia positiva e non vogliamo di certo fermarci ora".

Articoli Correlati

Campagna anti Covid: linee potenziate a S.Omobono e S.Giovanni, nuovo hub a Zogno

Nel centro vaccinale allestito nel foyer dell’Auditorium “Lucio Parenzan” salgono a oltre 1700 le somministrazioni giornaliere grazie a una accelerazione organizzativa. Potenziate anche le linee vaccinali a San Giovanni Bianco e S. Omobono. Al vaglio l’attivazione di ulteriori linee anche a Zogno. L’Asst Papa Giovanni XXIII pronta ad erogare dal 2 dicembre il 25 per cento dei vaccini somministrati su tutto il territorio bergamasco.

X
X
linkcross