Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Lavori lungo la ciclopedonale fra Ambria e Zogno: saranno sostituite barriere ormai degradate

La pista ciclopedonale della Valle Brembana verrà chiusa nel tratto compreso fra Zogno e Ambria per un intervento di messa in sicurezza del tracciato.
30 Novembre 2020

La pista ciclopedonale della Valle Brembana verrà chiusa nel tratto compreso fra Zogno e Ambria per un intervento di messa in sicurezza del tracciato. Durante i lavori, che dovrebbero durare una settimana, si andrà a mettere in sicurezza il percorso, sostituendo le strutture di protezione del fiume ormai erose dal tempo e dalle intemperie

Il tempo e gli agenti atmosferici hanno degradato pesantemente la barriera di protezione, in particolare i tratti in legno, ma ci sono problemi pure per tratti della barriera metalliche che venne posata allorché venne realizzata la pista e cioè una ventina di anni or sono” ha spiegato Giuliano Ghisalberti, vicesindaco e assessore di Zogno, a L'Eco di Bergamo.

Già in passato l'Amministrazione Comunale è intervenuta per sostituire una barriera degradata ed in zona particolarmente a rischio fra le località di Tre Fontane e Tiolo. Ora, fra Zogno e Ambria, si procederà con la sostituzione della barriera lignea nella sua interezza, in gran parte ormai crollata a terra, e di alcuni tratti della vecchia barriera in ferro dove si è sviluppata ruggine.

Tutti i lavori si svilupperanno per circa un chilometro di tracciato, perciò la ciclopedonale verrà chiusa per una settimana nei tratti interessati. Il costo d'intervento preventivato è di 120 mila euro, di cui 60 mila ottenuti grazie ad un contributo regionale.

Ultime Notizie

X
X
linkcross